RI-PROGETTA IL TUO BUSINESS

logo      Giovedì 19 maggio dalle 20.00 alle 23.00, Hotel Vittoria  Rubano (PD)

Ogni Business parte da un’idea imprenditoriale. Se si vuole trasformare una nuova idea in un Business concreto oppure se l’ idea è di migliorare il Business che c’è già perché non soddisfatti dei risultati e dei guadagni che si ottengono, si deve per forza trovare la strada giusta per riuscire a cambiare qualcosa. Ci sono decisioni  che spesso non si è in grado di prendere e si procede per tentativi con grande dispendio di tempo e di denaro, merce ormai rara di questi tempi.

Connecting Managers, in collaborazione con LeadershipLab, vuole aiutare tutti quegli imprenditori, professionisti e giovani che hanno delle idee imprenditoriali e che non sanno o non riescono a procedere nel modo migliore per realizzarle.

Giovedì 19 Maggio dalle 20.00 alle 23.00, presso l’Hotel Vittoria in via Della Provvidenza 6 a Rubano (PD), si terrà il Corso “Ri-Progetta il tuo Business” che vuole proprio aiutare a capire come progettare, costruire e amplificare in modo
strutturato e matematico il proprio Business oggi, nuovo o già avviato che sia.
E’ il trampolino per capire perchè molti sistemi di Business non raccolgono più i risultati di un tempo. E farlo in tempi difficili come questi è decisamente un buon argomento di cui parlare.

Vuoi portare all’eccellenza la tua impresa?
Vuoi avviare una nuova attività o sapere cosa fare per metterti in proprio?
Partecipa al Corso “Ri – Progetta il tuo Business” potrai apprendere i principi fondamentali del Metodo BPS® – Business Project System , come saper progettare un modello di Business che funzioni oggi. Apprenderai un metodo unico e rivoluzionario per trasformare qualsiasi idea concreta in un Business matematicamente realizzabile e sostenibile.
Il Corso sarà tenuto da Marco Merangola formatore specializzato nello sviluppo del Business: Poche chiacchiere, molta concretezza!
Chiedi a Connecting Managers come partecipare così usufruirai dell’offerta  a Te riservata.
8 Buoni motivi per partecipare:

  • Potrai apprendere perché molti Business non funzionano più come prima,
  • Potrai conoscere il funzionamento del Business nel mercato attuale,
  • Saprai come Progettare o riprogettare il tuo Business,
  • Saprai decidere ogni passo da compiere per farlo funzionare matematicamente,
  • Saprai come posizionare bene il tuo prodotto/servizio sul mercato,
  • Potrai imparare come prendere decisioni Imprenditoriali corrette,
  • Avrai sempre sotto controllo il tuo Business,
  • Potrai acquisire le capacità di Leadership Professionale che occorrono oggi ad ogni Imprenditore e Professionista.

I posti sono limitati! Contatta la Segreteria Organizzativa Connecting Managers®
Antonella Scorzon 360 465425  eventi@connecting-managers.com

Pubblicato in Connecting-Managers, Emilia-Romagna, Eventi Aziendali, Eventi Business, Eventi Formativi, Eventi generici, Eventi Padova, Eventi regionali, Friuli-Venezia Giulia, Trentino-Alto Adige, Veneto | Contrassegnato , , , , , | Commenti disabilitati su RI-PROGETTA IL TUO BUSINESS

Giovani generazioni e lavoro in Sanità

Il 19 maggio a Bologna in occasione di Exposanità si svolge il quarto convegno nazionale RUSAN che porterà l’attenzione sulle giovani generazioni al lavoro in Sanità per evidenziarne le opportunità e gli elementi critici.

E’ fondamentale infatti trovare idee e mettere in campo azioni organizzative in modo da poter utilizzare le diverse competenze dei giovani, motivandoli alla professione e dando un senso al loro lavoro.

Per saperne di più e leggere il PROGRAMMA della giornata CLICCA QUI

PER PARTECIPARE AL CONVEGNO clicca qui! I posti sono limitati!

 

Pubblicato in Emilia-Romagna, Eventi Aziendali, Eventi fieristici e congressuali, Eventi Formativi | Contrassegnato , , , | Commenti disabilitati su Giovani generazioni e lavoro in Sanità

Cori: Cervelli in Scena. Michela Corbi e lo studio dell’adolescenza

Sabato 23 Aprile, alle ore 17:00, presso la Biblioteca civica Elio Filippo Accrocca, il quarto appuntamento con ‘Cervelli in Scena’, l’iniziativa promossa dalle Associazioni culturali ‘Amici del Museo’ e ‘Arcadia’, con il patrocinio del Comune di Cori e il contributo della BCC di Roma – Agenzia di Cori, per valorizzare la ricchezza culturale prodotta sul territorio attraverso le tesi di laurea, e condividere questo sapere con la comunità.

La dott.ssa Michela Corbi presenterà la sua ultima fatica alla Facoltà di Psicologia dell’Università degli Studi di Roma La Sapienza, intitolata ‘Lo studio dell’attaccamento. Fattori di rischio e protezione nelle situazioni di allontanamento dalla famiglia’. Interverrà il dott. Roberto Caetani, musicoterapeuta, che porterà all’attenzione alcune esperienze cliniche. Al termine verrà offerto un buffet in collaborazione con Panificio Trifelli e Martufi di Cori.

La dott.ssa Michela Corbi, 29 anni, laureata in Neuroscienze Cognitive e Riabilitazione Psicologica nel 2011, sta frequentando l’ultimo anno della scuola di specializzazione in psicoterapia. Dal 2005 lavora con la Cooperativa Sociale Utopia 2000, principalmente presso l’asilo nido comunale di Cori ‘Il Bruco Verde’, di cui è l’attuale coordinatrice, dopo aver prestato servizio anche nelle Comunità per minori.

Michela Corbi parlerà del suo studio sperimentale incentrato sulla teoria dell’attaccamento dei figli ai genitori elaborata da John Bowlby, psicologo e psicoanalista britannico del ‘900, per esplorare i legami madre-bambino e le relazioni affettive all’interno della famiglia. Teoria che la dott.ssa Corbi ha osservato, con specifici strumenti, su due diversi campioni di soggetti, per individuare le differenze tra gli adolescenti che vivono nelle famiglie originarie rispetto a quelli che vivono in strutture residenziali.

Nello specifico, all’interno delle comunità per minori si assiste ad un progressivo allontanamento dell’adolescente dalle figure genitoriali e all’emergere di relazioni con gli educatori e soprattutto con i propri pari, che a differenza delle relazioni gerarchiche con i genitori, sono relazioni di tipo simmetrico, e perciò di cura e sostegno reciproco. ‘Cervelli in Scena’ torna il 21 Maggio con ‘Narrazione digitale e vissuti migratori. Digital Storytelling e pratica interculturale’ della dott.ssa Lavinia Bianchi.

Pubblicato in Eventi generici | Commenti disabilitati su Cori: Cervelli in Scena. Michela Corbi e lo studio dell’adolescenza

Amare con Piccoli Gesti: i Regali Solidali a Sostegno dei Bambini

Ogni momento è buono per festeggiare: un compleanno, un anniversario, una celebrazione religiosa, un traguardo scolastico possono essere tutte bellissime occasioni per scambiare, regalare o ricevere regali tanto attesi, o totalmente inaspettati.

Con i regali solidali per i bambini, non solo troverai tante idee originali per rendere la festa unica ed indimenticabile, ma supporterai anche innumerevoli associazioni in favore dei bambini di tutto il mondo, regalando loro un futuro radioso.

Quali possono essere i Regali Solidali per  aiutare i Bambini

La scelta tra i regali da acquistare per poter fornire un supporto economico, sanitario, sociale a un bambino in difficoltà è veramente vasta. Presso ogni associazione, infatti, è possibile acquistare una varietà infinita di articoli, come, per esempio:

  • Bomboniere solidali per battesimi, comunioni, cresime e matrimoni;
  • Braccialetti, collane e anelli fatti a mano;
  • Peluche e portachiavi;
  • Articoli alimentari come biscotti, panettoncini, torrone e dolciumi vari;
  • Piantine e semi per l’orto;
  • Libri, album da colorare, articoli di cancelleria.

Inoltre, alla già grandissima varietà disponibile di articoli “materiali” è possibile donare una somma di denaro, utile per offrire dei servizi direttamente ai bambini in difficoltà.

Ciò che è possibile ottenere con la vendita di Regali Solidali per i Bambini

Dalla vendite di regali, bomboniere e accessori prima elencati, è possibile ottenere risultati stupefacenti, come il miglioramento delle condizioni igienico-sanitarie e sociali nei paesi in via di sviluppo, sostegno psicologico ed economico, aiuti umanitari. In particolare, dal ricavato delle vendite, le diverse associazioni sono in grado di fornire ai bambini:

  1. Kit di visite pediatriche;
  2. Kit scuola e insegnante;
  3. Kit di vaccini;
  4. Posti a scuola;
  5. Filtri per l’acqua, alberi da frutto, prodotti alimentari necessari;
  6. Kit per operazioni chirurgiche;
  7. Indumenti, articoli per la cura della persona e dell’igiene;
  8. Ricerca medica e sostegno sociale.

Una volta acquistato o donato del denaro all’associazione scelta, sarà possibile avere un attestato che proverà il vostro impegno attivo nella lotta contro la povertà, la violenza, l’analfabetismo e la malattia che, purtroppo, affliggono milioni di bambini in tutto il mondo: un piccolo aiuto, per quanto modesto, potrebbe fare la differenza per uno tra questi milioni di piccoli angeli, donandogli un futuro sicuro e radioso.

“Colui che salva una vita salva il mondo intero”

 

Pubblicato in Eventi Formativi | Contrassegnato , , | Commenti disabilitati su Amare con Piccoli Gesti: i Regali Solidali a Sostegno dei Bambini

Acquistare online le Scarpe per Neonato

Le scarpe per un neonato sono importantissime. Non bisogna pensare che non usandole moltissimo dato che ancora non possiamo considerarli dei grandi camminatori le scarpe siano inutili e che una valga l’altra. Proprio per questo motivo le scarpe sono importantissime, in questo momento i bambini si iniziano ad avventurare nel mondo, iniziano a muovere i loro primissimi passi e sono quindi indispensabili delle scarpe che li aiutino, che tengano il loro piede nella posizione giusta, che non gli facciano fare troppa fatica, ma anche che siano belle, infatti anche se sono neonati e non sanno ancora parlare non bisogna sentirsi giustificati a fargli indossare delle scarpe brutte, tanto non possono opporsi. Inoltre le scarpe per neonato sono tantissime, di tutti gli stili ed è anche interessante e divertente sbizzarrirsi e vestire il nostro bambino finché ancora possiamo.

Alcune tra le migliori Scarpe da Neonato

Come abbiamo accennato le scarpe per un neonato sono davvero tantissime, si trovano davvero per tutti i gusti e soprattutto per tutte le occasioni, infatti è importante che anche nostro figlio sia sempre vestito di tutto punto in ogni momento della sua ancora breve vita. Eccone alcune.

  • Sandalo. Sta per arrivare l’estate e i nostri bimbi hanno bisogno di scarpette per scorrazzare liberi in spiaggia. Ci sono quindi questi bellissimi sandali in ottima gomma che non rischia di irritare il delicato piedino e di procuragli vesciche. Inoltre hanno la suola rimovibile permettendo così di usarle sia in spiaggia che per strada.
  • Sneaker. Anche i nostri bambini vogliono stare comodi. Per quando iniziano a crescere e a muoversi di più sulle loro gambe, per quando iniziano a correre c’è bisogno di scarpe che glielo permettano, che li aiutino nei movimenti. Prodotte nei migliori materiali, con le pelli più morbide, le tele più resistenti e la chiusura con il velcro sono perfette per tutti i momenti della loro giornata, dalla passeggiata al parco fino al primo giorno di scuola materna.
  • Stivali. Nelle giornate di autunno e di inverno in cui spesso piove è importante tenere all’asciutto i piedini dei nostri figli. In questi casi l’unica occasione è acquistare degli stivali in gomma morbidissima che permettono di camminare molto agevolmente, di far respirare il piede e di dare un tocco di stile all’outfit del bambino.
Pubblicato in Eventi generici | Contrassegnato , , | Commenti disabilitati su Acquistare online le Scarpe per Neonato