Social Pro League, fase a tabellone: i risultati aggiornati dei sedicesimi di finale

Al via la fase ad eliminazione diretta della Social Pro League: le migliori classificate della fase a gironi si stanno ora sfidando nei sedicesimi di finale. A decretare la vincitrice dello scontro diretto saranno i tifosi, che voteranno la propria squadra del cuore permettendole di accedere agli ottavi di finale.  

 

Potete supportare e votare la vostra squadra del cuore tramite il seguente link: https://www.superscommesse.it/social_pro_league/ 

 

Nella parte destra del tabellone, il Modena è in vantaggio per 3 a 0 contro il Bari. Anche il Bisceglie conduce il match contro l’Aurora Pro Patria per 1 a 0, mentre le restanti sfide dirette risultano ancora ferme sullo 0 a 0: Catanzaro- Paganese, Padova-Renate, Ravenna-Pergolettese, Grosseto-Imolese, Giana Erminio-Arezzo e Carrarese-Mantova. A sinistra del tabellone, invece, la Casertana vince in trasferta a Gubbio per 1 a 0, la Lucchese pareggia 0 a 0 contro l’Alto Adige Sudtirol e il Catania è fermo sullo 0 a 0 contro la Vibonese. Al momento, pareggiano anche Alessandria-Feralpisalò, Pro Vercelli-Carpi, Vis Pesaro-Turris, Foggia-Cavese e Novara-Cesena. Questi sono i risultati aggiornati dei sedicesimi di finale della Social Pro League, ma c’è ancora tanto tempo per recuperare! Sono stati tantissimi i tifosi votanti durante lo svolgimento della fase a gironi, e si attendono nuovi e numerosi voti da parte dei fan anche per la fase ad eliminazione diretta. La sfida è ancora lunga e c’è ancora tempo per portare la propria squadra il più in alto possibile. Ricordiamo che i sedicesimi di finale termineranno il 26 gennaio 2021, alle ore 15:00 

 

Il 26 aprile 2021, giorno di chiusura della competizione, si conoscerà la migliore pagina Facebook della Serie C della stagione 2020-2021. 

Per avere maggiori informazioni sul regolamento e le squadre in gara si può consultare la pagina istituzionale dell’iniziativa: 
https://www.superscommesse.it/iniziative/social-pro-league.html  

 

 

 

Leave a Comment