Come scegliere un paio di cuffie con microfono per PC?

Le cuffie con microfono sono un accessorio per PC che può risultare molto utile per lavoro, per migliorare l’esperienza di gioco o più semplicemente per effettuare chiamate e videochiamate con maggiore comodità.

Questo tipo di accessorio è anche molto utilizzato da chi lavora nei call center, ma sono facilmente reperibili e sui mercato sono presenti in tantissimi modelli. Proprio per la svariata presenza di modelli da cuffie per microfono per pc è normale sentirsi un po’ spaesati al momento dell’acquisto, ecco come scegliere le migliori.

1. Formato cuffie

Le cuffie, a secondo della tipologia, possono avere diversi formati che le contraddistinguono non solo a livello estetico, ma anche in base alle funzionalità. I formati in questione sono:


Cuffie chiuse, ideali da utilizzare in ambienti molto rumorosi, in quanto garantiscono un elevato tasso di isolamento acustico. A causa della loro forma, però, possono risultare un po’ fastidiose, soprattutto per chi non è abituato ad indossarle.
Cuffie aperte, a differenza delle prime, queste sono molto più comode da indossare, ma non garantiscono lo stesso livello di isolamento del suono.
Cuffie on ear, sono molto pratiche soprattutto grazie alle dimensioni compatte. Queste cuffie, infatti, si appoggiano direttamente sul padiglione auricolare e, quindi, non vanno a coprire tutto l’orecchio. Rispetto alle cuffie aperte, però, non garantiscono lo stesso livello di isolamento acustico.
Cuffie over ear, infine, vi sono queste cuffie che si caratterizzano per la dimensione più ampia per permettere di isolare l’orecchio dai suoni che provengono dall’esterno, favorendo in questo modo anche l’ascolto a basso volume. Tuttavia, però, sono un po’ più pesanti da trasportare.

2. Meglio con o senza cavo?

Le cuffie con microfono per PC sono disponibili con e senza cavo e si tratta sicuramente di un elemento da non sottovalutare al momento dell’acquisto. Le cuffie senza cavo sono dette anche wireless e sono molto comode per chi vuole essere libero nei movimenti.

Nel caso in cui si voglia optare per questa tipologia di cuffia, però. bisogna tenere in considerazione anche l’autonomia della batteria. Le cuffie con il cavo possono essere dotate di jack o di presa USB. Le cuffie dotate di entrambi possono essere considerate le migliori, in quanto offrono la possibilità di sdoppiare la sorgente e quindi, ad esempio, se si sta giocando online i suoni del videogame escono dalle casse, mentre le conversazioni con gli altri videogiocatori possono essere ascoltate direttamente dalla cuffia.

3. Microfono

Trattandosi per l’appunto di un paio di cuffie per pc con microfono, anche quest’ultimo è un elemento fondamentale. Il microfono può essere di tipo omnidirezionale e unidirezionale. Nel primo caso il suono viene percepito sempre allo stesso modo a prescindere dalla provenienza; nel secondo caso, invece, l’audio viene percepito da una sola posizione, quindi non ci saranno elementi di disturbo durante la conversazione. Un buono microfono, quindi, deve garantire una buona qualità audio e allo stesso tempo anche la funzione di noise cancelling.

4. Qualità audio

Un altro aspetto importante sul quale è necessario soffermarsi prima dell’acquisto di un paio di cuffie con microfono per pC è, ovviamente la qualità audio. Per capire com’è la qualità audio di un paio di cuffie è fondamentale controllare la gamma di frequenza, o range. L’orecchio umano è in grado di captare suoni che vanno dai 20 ai 2000 Hertz, più la frequenza sarà veloce, più il suono risulterà ricco.

Un altro elemento da controllare è il numero e le dimensioni dei trasduttori che permettono di trasformare l’elettricità in suono, più questi sono grandi e migliore sarà la qualità dei bassi. Alcune cuffie, poi, offrono la possibilità di impostare. tramite un controller, gli alti e i bassi. Infine, restando in tema qualità audio è importante considerare anche l’equalizzazione, anche se non sempre questa va ad incidere sulla qualità del prodotto. L’equalizzazione può essere di varie tipologie, equilibrate o piatte, che sono adatte a diversi ascolti.

Leave a Comment