Serenissima Ristorazione, riparte il servizio sottoscritto con l’Agenzia per il Diritto allo Studio di Perugia

Serenissima Ristorazione ha ripreso l’operatività del servizio di consegna pasti pensato per gli studenti universitari stranieri ed Erasmus presso l’ateneo di Perugia.

Serenissima Ristorazione

Serenissima Ristorazione riattiva il servizio di consegna pasti per gli studenti universitari di Perugia

Serenissima Ristorazione aveva concluso lo scorso marzo 2020 un accordo con l’Agenzia per il Diritto allo Studio di Perugia con lo scopo di assicurare l’approvvigionamento di pasti a 9 studenti fuori sede e sottoposti alla quarantena per l’improvvisa comparsa del Coronavirus. Tale opzione era stata pensata per gli studenti della Facoltà di Ingegneria residenti in appartamento oppure nei collegi facenti capo all’Agenzia, fuori sede e lontani dalle loro famiglie. In un primo tempo pensato per essere attivo due settimane, era partito in tempi record subito dopo la domanda all’ateneo di Perugia, per tenere il passo con gli sviluppi della crisi sanitaria. Il servizio è tornato operativo a settembre, a seguito della riapertura in presenza dell’anno accademico, ed è usufruibile da tutti gli studenti stranieri e in Erasmus che rientrano nel capoluogo da zone Covid-19. Serenissima Ristorazione si occupa di fornire agli studenti la giornata alimentare completa, composta da colazione, pranzo e cena: in dettaglio, vengono predisposti piatti freschi in sinergia con le opzioni delle mense universitarie e cucinati con ingredienti bio, di origine controllata e indicazione geografica protetta, oltre a materie prime locali e tradizionali umbre. Per quanto riguarda invece la consegna, il sistema è rispettoso delle stringenti norme atte a contenere la diffusione del Covid-19: un addetto della società di Vicenza gestisce la distribuzione delle pietanze poste all’interno di un contenitore, posizionato dall’operatore la mattina di fianco alla porta di ingresso dell’abitazione e previo avviso via telefono allo studente.

I numeri e i valori di Serenissima Ristorazione

Serenissima Ristorazione è oggi una delle realtà italiane più rilevanti nel settore della ristorazione commerciale e collettiva, forte di una produzione di 50 milioni di pasti annui, 14 società afferenti, oltre 9.000 dipendenti fra Italia ed estero e un fatturato consolidato di più di 412 milioni di euro. La società di Vicenza lavora in un’ottica di global service, e nel corso degli anni ha sviluppato un’attività integrata capace di venire incontro ad ogni specifica necessità. Il concetto di ristorazione portato avanti da Serenissima Ristorazione ha le proprie fondamenta che poggiano su una vision molto ben delineata, ovvero la promozione di una corretta cultura dell’alimentazione e di un sistema di ristorazione amico dell’ambiente, responsabile e che cambi in base alle esigenze degli utenti. La società si approvvigiona solamente da aziende fornitrici qualificate e certificate, puntando soprattutto su competenza e competitività. La cernita e la supervisione sulle materie prime e sui fornitori rappresentano un momento fondamentale per la garanzia di un elevato livello qualitativo di prodotti e servizi, insieme al tracciamento delle materie prime a tutela della salute degli utenti. Infine, il monitoraggio dei processi di produzione permette di isolare e superare eventuali sprechi e inefficienze di organizzazione.

Leave a Comment