Nicola Volpi, pioniere del Private Equity in Italia

Nel corso di una carriera ultratrentennale, Nicola Volpi si è reso protagonista di operazioni di successo portate a termine nel settore degli investimenti e del Private Equity su scala internazionale.


Nicola Volpi: background accademico ed esperienze nel settore del Private Equity

CEO e Socio fondatore di Movidea, società di investimento nel settore dei beni e dei servizi di lusso in Italia e all’estero, Nicola Volpi è nato a Milano nel 1961. Esperto di Private Equity, si è laureato in Business Administration presso l’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano e ha proseguito il suo percorso formativo con una specializzazione in Finance conseguito presso la SDA Bocconi. La sua prima esperienza professionale è in Sefimeta S.p.A. (Gruppo Montedison) nella posizione di Analista Finanziario. In seguito, entra in Sanpaolo Finance S.p.A. (attuale Gruppo Intesa Sanpaolo), realtà in cui Nicola Volpi, in qualità di Responsabile della Divisione Leverage Finance, è protagonista dell’organizzazione del finanziamento delle prime operazioni di buy-out realizzate in Italia. Il 1995 segna il suo ingresso in Schroder Ventures Italy, una delle prime realtà in Italia ad occuparsi di Private Equity, di cui diventa partner due anni dopo.

Nicola Volpi: la nascita di Permira e di Movidea

La carriera di Nicola Volpi prosegue nel 1999 con la fondazione, insieme ad altri soci, di Permira, realtà che negli anni ha acquisito una posizione di primo piano nel settore del Private Equity a livello europeo e in seguito mondiale, con un capitale di oltre 40 miliardi di euro in gestione. I successi ottenuti lo conducono a ricoprire ulteriori posizioni apicali: nel 2005, infatti, viene nominato Amministratore Delegato di Permira Associati S.p.A. e successivamente entra a far parte dell’Executive Committee che guida Permira nel mondo. Permira in Italia realizza numerose operazioni di acquisizione e dismissione di marchi internazionali sotto la sua gestione. Basti citare Ferretti Yachts, Marazzi, Veneta Cucine, Tfl, Valentino e Sisal. Il 2013 segna l’inizio di una nuova avventura professionale grazie alla nascita di Movidea, società di investimento nel settore dei beni e dei servizi di lusso in ambito italiano e internazionale, fondata insieme ad Emilio Petrone. Guidata da Nicola Volpi con il ruolo di Presidente e Amministratore Delegato, la società realizza operazioni di investimento di capitali in società non quotate, accompagnandole nella crescita e nella valorizzazione nel lungo periodo. Tra gli investimenti compiuti, l’ingresso nel capitale di Pagani Automobili S.p.A., di cui Nicola Volpi è ancora oggi Membro del CdA. Tra il 2014 e il 2018 ha ricoperto lo stesso ruolo in FC Internazionale S.p.A., con contributi nell’area finanza straordinaria, organizzazione e pianificazione strategica.

Leave a Comment