Come Aiutare un Tossicodipendente

Ad informarsi su come aiutare un tossicodipendente, solitamente, sono i familiari che stanchi di vederlo autodistruggersi a causa della droga vogliono capire come salvargli la vita.

Chi ha un problema di tossicodipendenza, per paura o vergogna, fa fatica ad ammetterlo ai propri cari e quindi cerca in tutti i modi di far apparire la situazione meno grave rispetto a come sia realmente.

In altri casi, invece, potrebbe ammettere di usare droghe ma non appena gli viene proposto di farsi aiutare rimanda sempre il momento giusto.

Nonostante questo tipo di atteggiamento da parte del proprio caro, però, chi desidera aiutarlo non deve arrendersi bensì insistere, in più modi, finchè lui non ammette di avere un problema di tossicodipendenza e non decide di fare qualcosa di concreto per risolverlo.

Affinchè ciò accada può essere utile provare a parlargli inizialmente con un tono pacato, per metterlo a suo agio e fargli capire che lo scopo della sua famiglia è quello di tornare e vederlo stare bene.

Se nulla dovesse cambiare in meglio, allora occorre parlargli con un tono più duro, per scuoterlo ed indurlo così ad intraprendere un percorso di recupero.

Nel caso in cui, nonostante i vari tentativi fatti e l’insistenza, non si dovesse ottenere nulla di fatto, è meglio non perdere altro tempo ed affidarsi subito ad esperti.

Gli operatori del Centro Narconon Gabbiano, grazie all’esperienza maturata nel corso degli anni, possono fornirti utili informazioni su come trattare un tossicodipendente.

Se necessario, sono disponibili ad affiancare la famiglia organizzando un colloquio, anche a domicilio, con lo scopo di convincerlo ad intraprendere il Programma Narconon.

Grazie al Centro Narconon Gabbiano migliaia di persone hanno risolto un problema di tossicodipendenza ed ora conducono una vita serena.

Per ulteriori informazioni visita il sito del Centro di Recupero per Tossicodipendenti Narconon Gabbiano oppure chiama il Numero Verde Gratuito 800 178 796 – Attivo 24 ore su 24 – 7 giorni su 7

Leave a Comment