7 idee per arredare con gusto un piccolo giardino

Se hai la fortuna di possedere un giardino, anche se di piccole dimensioni, puoi dare libero sfogo alla tua fantasia ritagliandoti così un piccolo spazio verde dove poterti rilassare o trascorrere del tempo piacevole con i tuoi amici. Infatti le idee per arredare un giardino con gusto sono davvero tantissime come testimoniato sul sito Strumenti da Giardinaggio e in grado di soddisfare pienamente i gusti e le esigenze di ognuno.
Sicuramente adesso starai pensando che per ottenere un bel giardino è necessario spendere un patrimonio, ebbene non è così perché è possibile ottenere un giardino bello ed elegante anche con un budget ridotto. Come? Continua a leggere perché di seguito ti mostrerò alcune idee su come sfruttare al massimo il tuo giardino facendolo così diventare un vero e proprio angolo di paradiso.

Consigli per ottenere un bel giardino

Eccoti 7 idee dal quale puoi prendere spunto per arredare il tuo giardino senza mai rinunciare al gusto e all’eleganza:

1) La scelta dell’arredamento
Prima di procedere con qualsiasi altra cosa è fondamentale decidere che stile si vuole dare al giardino, sia che si tratti di un’impronta rustica o dall’intramontabile shabby chic. Una volta fatto ciò potrai passare con lo scegliere gli elementi di arredo, non possono infatti mancare delle poltrone e un tavolino, se lo spazio è molto ristretto andrà bene anche un tavolino da caffè o uno in rattan sintetico o vimini. L’unica accortezza è quello di scegliere elementi che possano tollerare le intemperie, difatti ricordati che resteranno all’esterno per tutti i mesi dell’anno compresi quelli invernali.

2) Crea una zona d’ombra
In ogni giardino che si rispetti non può di certo mancare una piccola zona d’ombra, che servirà soprattutto per ripararsi dalle giornate più soleggiate e umide. Il mio consiglio è di optare per l’istallazione di una veranda la quale ti proteggerà durante tutto l’anno, tuttavia se lo spazio e il budget non lo consente potresti invece preferire un classico ombrellone da giardino in modo da poterlo aprire e chiudere ogni qualvolta lo desideri.

3) Piante e fiori
Non dimentichiamoci che si tratta pur sempre di un giardino e di conseguenza non possono di certo mancare piante e fiori che, nel momento in cui sbocceranno, regaleranno al tuo giardino un’esplosione di colori tutta naturale. Anche in questo caso è fondamentale utilizzare alcuni piccoli trucchetti, ad esempio potrebbe essere una buona idea scegliere un bel gelsomino che oltre ad estendersi per tutta la parete andrà ad inondare il tuo giardino di un sensazionale profumo.

4) Orto in giardino? Perchè no
Anche se si ha un piccolo giardino a disposizione nulla ti vieta di ricrearti il tuo orto casalingo. Magari ritagliati un piccolo angolo in cui andrai a coltivare le tue piantine, ad esempio potresti iniziare con delle erbe aromatiche e poi passare agli ortaggi e ai frutti.

5) L’importanza dell’illuminazione
Molto spesso si pensa che essendo all’esterno il giardino non abbia bisogno di una grande illuminazione. Questo è un errore comune infatti il giardino come il resto della casa necessita di un particolare grado di luce, specie se si ha intenzione di usufruirne di sera, che contribuirà a rendere l’atmosfera ancora più suggestiva. In questo caso si può optare per un’istallazione di piccoli faretti a pavimento o a parete oppure se preferisci un’atmosfera più soft il mio consiglio è quello di scegliere delle belle lanterne da posizionare a terra o eventualmente da appendere.

6) Non dimentichiamoci dei più piccoli
Si è vero quando si pensa ad un giardino la mente va subito ad un luogo di relax e spensieratezza, ma se hai dei bambini non puoi certo dimenticarti di loro. Infatti potrebbe essere una buona idea creare un piccolo angolo dedicato completamente a loro e ai loro giochi. Non è necessario fare grandi cose, sarà sufficiente far montare un piccolo scivolo e un’altalena, meglio due se hai più di un bambino, in questo modo anche loro potranno godersi il giardino e sentirsi liberi di giocare.

7) La cura del prato
Avere un giardino dove potersi rilassare ed accogliere gli amici è una cosa fantastica, ma non bisogna dimenticare che questo necessita di cura e attenzione. Per questo ricordati sempre di ripulire il prato da eventuali erbacce e foglie, e di tagliare l’erba quando inizia a diventare troppo alta.

Leave a Comment