Susanna Esposito: gli studi, la ricerca e gli attuali incarichi

Professore Ordinario di Pediatria presso l’Università di Parma e Presidente di WAidid (Associazione Mondiale per le Malattie Infettive e i Disordini Immunologici), Susanna Esposito ha ricoperto un ruolo di primo piano a livello internazionale per quanto riguarda la ricerca nel suo settore.

Susanna Esposito

Susanna Esposito: gli incarichi attuali, gli studi e la ricerca

Susanna Esposito, di origini milanesi, è Professore Ordinario di Pediatria presso l’Università di Parma. È inoltre Direttore della Clinica Pediatrica all’Ospedale Pietro Barilla dell’Azienda Ospedaliera-Universitaria della città. Ricopre il ruolo di Presidente dell’Associazione Mondiale per le Malattie Infettive e i Disordini Immunologici (WAidid). Laureata in Medicina e Chirurgia cum laude presso l’Università degli Studi di Milano, si specializza in Pediatria nel 1999 e in Malattie Infettive nel 2006. Presso lo stesso Ateneo comincia la sua attività scientifica durante il periodo degli studi, conducendo ricerche sulla patologia infettiva pediatrica. Si concentra successivamente sui diversi aspetti legati alla prevenzione, alla diagnosi e alla cura di patologie internistiche pediatriche, lavorando presso la UOC Pediatria 1 Clinica, presso la Clinica Pediatrica dell’Università degli Studi di Perugia e presso la Clinica Pediatrica dell’Ospedale dei Bambini Pietro Barilla (Azienda Ospedaliera-Universitaria di Parma). Susanna Esposito identifica due nuovi Enterovirus e collabora con svariati istituti stranieri di primo piano. La sua ricerca si concretizza in 710 pubblicazioni in extenso su riviste internazionali, 531 articoli su testate nazionali e numerosi volumi. I suoi contributi spaziano in svariati campi quali infettivologia, pneumologia e immunologia. Ha ricevuto il Premio Amici di Milano nel 2004 come miglior ricercatrice mediatica e quello di Ambassador per la ricerca all’estero nel 2011.

Susanna Esposito: gli altri incarichi e i riconoscimenti

Dopo aver ricoperto il ruolo di Direttore dell’Unità Operativa Semplice di Infettivologia Pediatrica, Susanna Esposito ottiene la Direzione della UOC Pediatria 1 Clinica della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore di Milano. Presso lo stesso Istituto, diventa nel 2016 Direttore dell’Unità Pediatria ad Alta Intensità di Cure. Dal 2017 al 2019 si reca a Perugia per svolgere il ruolo di Direttore della S.C. Clinica Pediatrica, nonché il ruolo di Direttore del Laboratorio di Genetica molecolare e del Laboratorio di Citogenetica presso l’Azienda Ospedaliera Santa Maria della Misericordia. Susanna Esposito ha ricoperto, nel corso della sua carriera, diverse cariche di primo piano presso Enti e Istituti di ricerca italiani ed internazionali. È stata Presidente della Commissione dell’Organizzazione mondiale della Sanità per l’eradicazione di morbillo e rosolia congenita, è coordinatrice dal 2013 del gruppo di studio sui vaccini (EVASG) della European Society for Clinical Microbiology and Infectious Diseases e dal 2011 al 2014 è stata Presidente della Società italiana Infettivologia Pediatrica (SITIP). Nel 2014 ha ricevuto dall’Associazione Amici del Policlinico e della Mangiagalli l’attestato di benemerenza per l’impegno e la professionalità dimostrati verso la salute del bambino. Per 10 anni è stata Presidente dell’Associazione per il Bambino Malato (ABM) ONLUS.

Leave a Comment