Omar Hassan si racconta ad Alessandro Benetton: l’arte di dipingere con il guantone

Ospite della terza puntata della video rubrica di Alessandro Benetton, #21ChangeMakers, Omar Hassan ha raccontato la sua arte, ispirata dai teatrali Fontana e Pollock.

Alessandro Benetton

Alessandro Benetton incontra Omar Hassan, l’artista che dipinge con il guantone

Colpi di colore, macchie di significato sulle pareti: ecco cosa si scorge entrando nello studio di Omar Hassan. L’artista italo-egiziano ha aperto le porte del suo mondo ad Alessandro Benetton, in occasione del terzo episodio della video rubrica #21ChangeMakers. Nato dalla Street Art, si è iscritto all’Accademia di Brera per studiare i grandi artisti del passato. Colpito da Fontana, Pollock e dal loro gesto artistico, ha dato un’impronta ben precisa al suo stile: un colpo di colore. Si tratta di un omaggio ad una vecchia passione, il pugilato, diventato poi uno stile di vita. Hassan prende a colpi la tela con il suo guantone per creare qualcosa di unico, irripetibile, che rappresenti l’emozione del momento. “Tutti nella vita siamo dei pugili, noi combattiamo, ma una volta al tappeto, ci rialziamo” ha raccontato a Benetton. Ecco perché Hassan è una personalità complessa, ben oltre il semplice “artista pugile”, epiteto che rigetta. Tra i punti di contatto tra l’imprenditore e l’artista, il valore del tempo. Entrambi riprendono gli antichi e rivalutano il presente, dissociandosi dalla schiacciante pressione del futuro.

Alessandro Benetton: il profilo del fondatore di 21 Invest

Aveva solo 28 anni quando Alessandro Benetton decise di svincolarsi dalle attività familiari per fondare 21 Investimenti, oggi nota come 21 Invest. La società di private equity è tra le prime in Italia e ha all’attivo 90 investimenti completati e 1,6 miliardi di euro di capitali raccolti presso investitori istituzionali. L’acquisizione di Forno d’Asolo, che in tre anni è stata in grado di duplicare il proprio fatturato, rappresenta una delle operazioni più rilevanti. Dal 1992 ad oggi, la società si è sviluppata arrivando ad aprire nuove sedi a Milano, Parigi, Ginevra e Varsavia. Le tre controllate sono poi confluite in Gruppo 21. Per sviluppare delle competenze significative e ampliare i propri orizzonti, Alessandro Benetton ha trascorso gli anni nella formazione negli Stati Uniti, dove si è laureato in Business Administration all’Università di Boston nel 1987 e ha conseguito il Master presso la Harvard Business School. A Londra, invece, ha avviato la propria carriera in qualità di analista presso la Goldman Sachs International.

Leave a Comment