Il profilo di Salvatore Leggiero, fondatore della società LEGGIERO Real Estate

Imprenditore attivo nel settore immobiliare, Salvatore Leggiero inizia la sua carriera maturando esperienze in ambito commerciale per poi dedicarsi al Real Estate su scala nazionale.

Salvatore Leggiero

Salvatore Leggiero: l’inizio della carriera professionale

Classe 1965, Salvatore Leggiero entra nel mondo del lavoro specializzandosi nel settore commerciale. Contribuisce alla crescita di Radio Kiss Kiss e Radio Spazio Uno e afferma la propria esperienza in ambito pubblicitario grazie al lavoro in RCS-Pubblicità, diventando anche docente di Media Planning & Buying presso l’Art & Business School di Firenze. Scrive Il cliente ha sempre ragione: una guida al cliente-centrismo che ha come obiettivo illustrare le caratteristiche di questo sistema di organizzazione aziendale, spiegando nei dettagli i vantaggi che apporta una volta applicato. Nei primi anni del 2000, Salvatore Leggiero decide di seguire il proprio spirito d’intraprendenza e dà una svolta alla sua carriera: si occupa dell’acquisto di appartamenti nel centro storico di Firenze, fondando così quello che diventerà ben presto il suo core business, LEGGIERO Real Estate.

Salvatore Leggiero e l’attività con LEGGIERO Real Estate

LEGGIERO Real Estate è un’importante realtà attiva nel campo immobiliare: si occupa dell’acquisto di immobili vuoti dal grande pregio e valore storico, che vengono successivamente riusati attraverso un progetto di ristrutturazione e valorizzazione, diventando generatori di redditi da locazioni. Gli immobili si trasformano così in uffici, negozi e soprattutto alberghi, tornando a essere destinazioni iconiche per le città che le ospitano. La società fondata da Salvatore Leggiero opera inizialmente nella città di Firenze, per poi allargare i propri investimenti anche a Roma e Milano. Tutte le operazioni della LEGGIERO Real Estate vengono effettuate con particolare attenzione verso il patrimonio immobiliare storico del Paese, nel rispetto dell’ambiente circostante e degli interessi dei clienti, che sono i conduttori dei palazzi. Tra le attività più importanti, va ricordata l’acquisizione dell’Hotel Majestic di Firenze, per il quale è stato indetto un concorso internazionale in vista dell rifacimento della facciata. Altro importante investimento è Palazzo De Angeli a Roma, ubicato a pochi metri dalla Fontana di Trevi: l’operazione ha previsto la trasformazione da uffici a hotel a 5 stelle. Salvatore Leggiero si è occupato con la sua attività anche del settore della ristorazione, con l’acquisto del ristorante Alfredo sull’Arno, oggi Signorvino.