Partecipare a dei tornei di calcio a 11 all’estero

I tornei di calcio a 11 sono organizzati per far divertire i ragazzi insistendo molto sul gioco di squadra rafforzando la coesione tra i compagni per raggiungere un obiettivo, la vittoria, che nel calcio è una delle cose primarie. Per questo sono sempre di più le squadre che decidono di partecipare a questi tornei, a volte anche all’estero, perchè confrontarsi con delle realtà diverse da quelle nazionali permette di migliorare comunque in mentalità e di approcciare molte situazioni in modo diverso.

Perché partecipare a dei Tornei di Calcio a 11

Partecipare ad un torneo di calcio a 11 è una cosa importante perché permette di non perdere il contatto con il pallone e con il campo se ad esempio nostro figlio fa già parte di una squadra. Inoltre può servire come preparazione in vista dell’inizio della nuova stagione in modo da essere subito preparati fisicamente. Partecipare ad un torneo di calcio permette di sviluppare un forte senso di ambizione e di sapersi confrontare agonisticamente con altri persone; inoltre permette di cimentarsi con una lingua nuova qualora venga organizzato fuori dai confini nazionali e permette di potersi vivere questa esperienza in modo spensierato. Anche il senso di responsabilità sarà alto perché ognuno proverà a fare del suo meglio per portare la propria squadra in cima per essere la migliore fra tutte. Se questo torneo inoltre viene organizzato d’estate allora il divertimento sarà maggiore poiché nostro figlio avrà l’opportunità di fare una vera e propria vacanza con i compagni di squadra e di divertirsi con loro. Quindi verrà rafforzato anche lo spirito di squadra che sarà poi fondamentale se si vuole vincere qualche cosa anche in ambito internazionale e se si vuole progredire tecnicamente e tatticamente.

Dove organizzare i Tornei di Calcio a 11

Organizzare un torneo di calcio non è difficile anche se richiede molta partecipazione, dedizione e tanta applicazione. Infatti dovranno essere contattate le squadre che intendono partecipare, a volte ci sarà il costo di iscrizione ci cui tenere conto e provvedere all’alloggio di ogni squadra. Se non sarà possibile prenotarlo per loro almeno bisogna dargli qualche indicazione in modo da orientarli subito nella giusta direzione. Poi si dovrà provvedere alla scelta degli spazi di allenamento e a dare tutto il materiale possibile di cui normalmente si ha bisogno per allenarsi; infine bisogna scrivere un regolamento, qualora esso non esista, da far rispettare rigorosamente a tutte le squadre. Esistono numerosi paesi all’estero che organizzano tornei di calcio a 11 come in Inghilterra (Londra e Cambridge principalmente) dove  ci si può anche esercitare con l’inglese, in Germania e in Francia dove vengono messe  a disposizione come premi finali buone somme in denaro e infine in Spagna dove la squadra vincente avrà diritto ad una vacanza gratis in una meta scelta dagli organizzatori.  Infine si  possono organizzare dei tornei anche in Austria o in Repubblica Ceca per combattere il caldo e garantire lo spettacolo in campo; infatti anche qui sono un vero e proprio successo e ogni squadra che vi partecipa rimane pienamente soddisfatta.