Uno “Smart Land” per un Turismo emozionale

Un “Master in Economia e Gestione del Turismo”, si sta svolgendo a Oriago di Mira (VE), progettato e gestito dal CISET, Centro Internazionale di Studi sull’Economia Turistica, Università Ca’ Foscari di Venezia. Nato dall’unione di Università Ca’ Foscari Venezia, Regione del Veneto e Touring Club Italiano, intorno ad un progetto innovativo, fin dall’inizio gli obiettivi di studio e d’azione  del Ciset sono  stati quelli di favorire un Turismo che produca ricchezza culturale e materiale, come volano di sviluppo economico e sociale, per le imprese e i Territori, dal locale all’internazionale.

“Nemmeno i tesori naturali e artistici più preziosi – sottolinea Fausto Faggioli, docente nell’ambito del Master – sono sufficienti ad attrarre l’attenzione di un turista sempre più informato e attento, se ci si ostina a proporli con una promozione convenzionale che ancora non comprende la potenzialità delle risorse. Ogni Territorio che vuole svilupparsi ha quindi bisogno di professionisti del settore fortemente motivati e determinati a  raggiungere grandi risultati di sviluppo imprenditoriale. Il Master crea un ambiente fertile alla collaborazione, puntando allo smart working per una progettazione partecipata e questo gruppo di giovani ha tutti i requisiti necessari per sviluppare strategie di successo, vivendo uno stretto rapporto con il Territorio, con la tradizione costruttiva e con l’innovazione tecnologica.”

“Oggi il turista – aggiunge Mara Manente, direttore del Ciset – è attento al Territorio, ai prodotti tipici, rifiuta il falso ed è disposto a un atteggiamento responsabile.”

“Il Cisetcontinua Mara Manente da oltre vent’anni cerca di interpretare questi decenni di profondi cambiamenti sociali e culturali, oltre che economici, attraverso una lente privilegiata, quella del Turismo e delle sue molte valenze, proponendoci di fornire agli operatori del settore e alle destinazioni strumenti per competere in contesti che richiedono costante innovazione.”

L’approccio del Centro integra la componente accademica e quella di business, basandosi su una forte sinergia tra l’attività di ricerca e consulenza, condotta in esclusiva o in collaborazione con partner nazionali e internazionali  e l’attività di formazione universitaria e manageriale, fornendo ai futuri operatori turistici gli strumenti per affrontare in maniera innovativa e performante il mercato.

La tutorship del Master in Economia e Gestione del Turismo è gestita da Marta Masé che specifica: “Nato con l’obiettivo di offrire un percorso formativo specifico di eccellenza, è uno dei Master in Turismo più quotati del settore, supportato da uno staff che integra esperienza e capacità di innovazione con  professionalità  e specializzazioni in percorsi diversi.”

Dopo l’incontro con Fausto Faggioli, terminano gli allievi del Master: “Siamo un gruppo di giovani provenienti da ogni parte d’Italia che, dopo aver seguito percorsi di studio e professionali diversi, hanno scelto di frequentare il Master in Economia e Gestione del Turismo presso il CISET di Ca’ Foscari per dare ancora più forma e spessore alla loro grande passione: il Turismo. Siamo animati da forti motivazioni e abbiamo molte idee, questo Master ci sta fornendo gli  strumenti operativi e le competenze specifiche per tradurre tutto questo in realtà concrete. Pensiamo  che il mondo del Turismo possa offrire molte opportunità, noi ci siamo!”