Complementi d’arredo by Rarica. L’arte rustica siciliana.

Diciamo subito che è un marchio che ingloba a sè i profumi, i colori e le sensazioni del Mediterraneo. I materiali utilizzati sono prevalentemente pietra, legno, corteccia, ferro, juta e quant’altro di organico e naturale si presti in maniera ottimale alla realizzazione dell’idea. La linea dei complementi Rarica mira ad esaltare le venature naturali del legno e le sue forme inusuali da cui ne scaturisce un’opera unica e irripetibile. Rarica nasce davanti al mare, nell’angolo a sud della Sicilia orientale, come linea di complementi d’arredo, sculture e installazioni artistiche.
Tra le caratteristiche distintive del marchio, vi è la fusione di pietra e legno locali. Parliamo delle tipiche pietra pece e pietra bianca/calcarea di Comiso con il legno d’ulivo, siciliano per storia e definizione. Ma anche il carrubbo ha spesso trovato il suo posto all’interno dei complementi, nonchè tutti i legni che per la loro forma inusuale e la loro particolarità sono stati trattati e poi lavorati con cura.
Il tempo plasma in maniera naturale le forme e la mano dell’uomo le fonde in un tutt’uno con gli altri elementi.
Il mondo Rarica profuma di camino e le sue opere si adattano sia ad ambienti rustici che minimali. Sono complementi con personalità e dai caratteri distintivi unici. Bilanciano il minimale, ed esaltano il rustico.