Una commedia divina vince lo Zecchino web

Il brano dei due giovani siciliani, Una commedia divina, gioiello cantautorale che racconta le vicende dantesche con il linguaggio dei più piccoli, vince lo Zecchino web.

Interpretata dai piccoli Chiara Casolari di Modena e Andrea Amelio di Asti, Una commedia divina, dei giovani artisti di Avola (SR) Arianna Caldarella e Corrado Neri, vince lo Zecchino web, il premio social del 58° Zecchino d’Oro.

I due giovani artisti, la prima autrice di liriche il secondo musicista hanno scelto di osare e di dedicare a Dante Alighieri e alla Divina Commedia la loro canzone per lo Zecchino d’Oro 2015.

La canzone è diventata la colonna sonora di un delizioso cartone animato, scritto e diretto da Massimo Montigiani e realizzato da Jumo Studio, che dipinge un Dante Alighieri tenero, innamoratissimo della sua Beatrice, che di fronte all’amata perde le parole e congela l’ispirazione. Un modo delicato per spiegare a chi si affaccia al mondo della cultura che anche le più grandi opere d’arte nascono dalla vita di tutti i giorni e dalle sue emozioni.

In un momento storico in cui in molti ostentano disprezzo per la cultura umanistica, onore ed eccellenza del nostro Paese, sono proprio due giovanissimi a proporre con coraggio la grande Letteratura per un dialogo musicale con i piccini. Nell’anno in cui si celebra il  750° anniversario dalla nascita del Sommo poeta.