Trasmutazioni – Antologica di Rafael Espada a cura di Massimiliano Bisazza

Comunicato Stampa

“Trasmutazioni”

Mostra antologica d’arte di:

Rafael Espada

A cura di Massimiliano Bisazza

-Opening: 27 gennaio 2016 dalle h 18,30 alle h 21,00
In mostra fino al 9 febbraio 2016 mattino

Presso: Galleria d’Arte Contemporanea Statuto13
Via Statuto, 13 (corte int.) – 20121 Milano

Apertura al pubblico: dalle h 11 alle h 19 dal martedì al sabato

Rafael Espada è un artista poliedrico, innovativo e intenso nella sua concettualità quanto nella spontaneità artistica. Ha all’attivo numerose mostre in tutto il mondo, è totalmente estraneo alla mistificazione dell’opera d’arte in sé; Espada dialoga con il fruitore non solo con l’opera finita ma con ogni singolo utensile impiegato. La “riscoperta” è a lui congeniale, tanto da ricollocare un manufatto in un ambito totalmente diverso da quello per il quale era stato creato e inventando una nuova realtà, parallela e dedita alla pura creatività.

Le sue opere sono composte da elementi materici e polimaterici dove gli oggetti utilizzati e scelti accuratamente per la composizione artistica delle sue opere sono decontestualizzati per procedere al riutilizzo – secondo una matrice tipicamente ascrivibile a uno stile tutto volto al new-dada – degli stessi tramite un complesso procedimento di assemblaggio. Il rimando a citazioni colte si commisura sapientemente a neo-immagini esemplificative del suo percorso cerebrale e intellettuale.

Cibi inscatolati, posate, chiodi, materiali tecnici usati nell’industria aeronautica – nella quale lo stesso Espada ha lavorato per lungo tempo e che è per lui fonte di ispirazione – calzature, reti, posateria … ogni oggetto è un utile strumento di ispirazione ed è causa voluta di una creatività che è fedele solo a se stessa.
Metamorphosis, metamorpheo, dicevano gli antichi : ecco l’idea della Trasmutazione di un oggetto in un altro; l’opera d’arte.

Con l’Alto Patrocinato del Consolato della Repubblica Argentina a Milano

Per informazioni:

Cell. +39 347 2265227
info@statuto13.it
www.statuto13.it
www.facebook.com/statuto13