Spoleto Arte: Palazzo Leti Sansi ospita le opere pittoriche di Stefania Buccio Gonzato

Si è aperta con ampio consenso la vetrina artistica della grande mostra di “Spoleto Arte” a cura del Prof. Vittorio Sgarbi, che è attualmente visitabile fino al 27 agosto 2015, all’interno del Palazzo Leti Sansi, tra via Arco di Druso e Piazza del Mercato, a Spoleto. La gestione organizzativa dell’evento è del manager della cultura Salvo Nugnes, presidente di Spoleto Arte. Nel selezionato gruppo dei partecipanti c’è anche la pittrice figurativa Stefania Buccio Gonzato.

Nelle recensioni critiche, che spiegano il suo originale e personalizzato genere espressivo, viene rimarcato: “I lavori della Buccio Gonzato spaziano in una magica e accattivante alchimia estetica ed emozionale e si protendono verso una risoluzione emotiva e visiva nel trionfo della gradevolezza dell’impatto estetico e del concetto del bello, non come intendimento superficiale, ma bensì come ricerca, come indagine e come elogio alla componente di espressione sostanziale della bellezza“.

Inoltre, è stato scritto: “È portavoce di un’ arte dotata della spontaneità del saper amalgamare storia e modernità con un’intensa eloquenza armonica nella sintesi dei passaggi strutturali. I colori sono studiati nell’accostamento con calibrato e ponderato equilibrio di fusione e dimostrano l’abilità e la maestria nel catturare e conquistare il fruitore, verso una visione di multiformità sensoriale e percettiva, trasferita dentro le rappresentazioni“.