JAZZ E BLUES AL PEQUOD PER I 110 ANNI DELLA HARLEY DAVIDSON

Cena alla carta ore 20,30
Inizio concerto ore 22.00: ingresso con consumazione obbligatoria €.10,00
Infoline www.achab-yachtclub.it

Continua la festa per i 110 anni dalla nascita della mitica Harley Davidson al Pequod di Ostia. Un doppio concerto ogni sera, dal 12 fino al 16 giugno, per celebrare il mito della moto che ha fatto la storia.

Sabato 15 giugno due band molto particolari per le quali l’improvvisazione è la parola d’ordine. I primi ad esibirsi saranno i Jam Set Acoustic Show: Andrea De Luca, alla voce e alla chitarra, e Sara Berni alle voce e alle percussioni. Un duo straordinario che regalerà un mix inedito di blues, soul, funky e jazz, composto da due musicisti particolari: il primo oltre a suonare le chitarre in modo “classico”, costruisce dei pattern ritmici usando il corpo della chitarra come percussione e la voce come Beat Box. La seconda, Sara Berni, suonerà anche la Tampuri, strumento magico della tradizione indiana che dialogherà, per l’occasione, con la cultura e la musica occidentale.
Per la seconda parte della serata, sul anche Lorenzo Feliciati al basso e Pier Paolo Ferroni alla batteria, che insieme a Andrea De Luca e Sara Berni sono il Jam Set Electric Quartet. La band, rivelazione della stagione invernale al Pequod, non poteva mancare in quest’occasione con il proprio repertorio che dal blues al soul, al funky al jazz e fino al rock, li consacra come i migliori musicisti turnisti del momento.

Domenica 16 giugno la serata conclusiva della festa per i 110 anni della Harley Davidson che vedrà il blues come protagonista assoluto.

Seguici sui social