Presentazione del Convegno “Natura tra Conservazione e Business” – Camogli, Hotel Cenobio dei Dogi, 20/21 Febbraio 2007

Proseguono le iniziative promosse dal Consorzio Portofino Coast in occasione del proprio ventennale. Nella magica atmosfera di Camogli, presso l’Hotel Cenobio dei Dogi il 20 e 21 Febbraio 2007 sarà di scena l’Ambiente, in occasione del Convegno “Natura tra Conservazione e Business” .

Questo evento intende raccogliere la sfida cruciale lanciata dalle aree protette, alla ricerca di un equilibrio tra conservazione del patrimonio ambientale e sviluppo economico-sociale del territorio.

Con la collaborazione dell’Ente Parco di Portofino e dell’Area Marina Protetta di Portofino,  il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente , e quello di Federparchi e Fedenatur,  il Consorzio Portofino Coast accende quindi i riflettori sulle problematiche ambientali, fondamentali per lo sviluppo del territorio, e propone una chiave di lettura inedita al problema, mettendo a confronto gli ambiti scientifico, territoriale, produttivo e mediatico alla ricerca di percorsi utili a comprendere e ad affrontare le molteplici tematiche di questo rapporto.

Il convegno sarà moderato dalla conduttrice RAI Donatella Bianchi e  presenta un nutrito programma di interventi. Attraverso le testimonianze di prestigiosi rappresentanti del mondo scientifico, come il Prof. Giulio Relini, Segretario Generale della Società Italiana di Biologia Marina, le proposte di RINA, UCINA, AMGA, le esperienze di COSTA EDUTAINMENT, del FAI  e di altre importanti realtà,  verranno presentati  approcci diversi  a problematiche di grande attualità  quali la conservazione del patrimonio di biodiversità, la valorizzazione del patrimonio ambientale e il suo contributo allo sviluppo economico del territorio, ponendo quesiti fondamentali di carattere educativo, divulgativo scientifico ed economico.

Esempi significativi di attività gestionali italiane e straniere, importanti interventi a carattere istituzionale e culturale, oltre alla testimonianza  del mondo associativo , forniranno un panorama completo ed esauriente sulle tematiche affrontate.

La tavola rotonda finale si propone di fornire alcune risposte significative, punto di partenza per ulteriori riflessioni, ma anche  per interventi ed azioni concrete.

L’inedito gruppo di lavoro che ha creato questo evento,  costituito da un Consorzio Turistico a carattere privato,  un Parco Regionale e un’Area Marina Protetta, tutti insistenti sul territorio di Portofino, rappresenta in se stesso un elemento di grande novità.

Il territorio di Portofino Coast, dove il mare e la terra si incontrano in uno straordinario connubio, si propone così come lo scenario ideale per ospitare questo confronto ed allargarlo a livello nazionale ed europeo ai massimi livelli.
Franco Orio, Presidente del Consorzio Portofino Coast, nel presentare l’iniziativa all’ Acquario di Genova, ospiti di Costa Edutainment,  sottolinea come essa sia nata dal desiderio di mettere l’uomo e l’ambiente che lo circonda al centro dell’attività del Consorzio, che fin dal suo nascere, nel 1987,  ha legato i propri obiettivi di sviluppo turistico del territorio rappresentato alla tutela del patrimonio culturale, ambientale ed umano di questa splendida Riviera.

Collegato al convegno verrà consegnato il 20 Febbraio il Premio Portofino Coast per l’Ambiente, un importante riconoscimento che verrà assegnato ogni anno ad un personaggio che si è distinto nel campo dell’Ambiente, con particolare  riferimento agli aspetti legati alla Comunicazione.

CONSORZIO PORTOFINO COAST
Via Montebello 17/4
16035 RAPALLO GE
Tel 0185/270.222
Fax 0185/230.054
Email: info@portofinocoast.it
Web: www.portofinocoast.it
        www.eventi.portofinocoast.org

 

Leave a Comment