SERATA DI BENEFICENZA ALLA GELATERIA GAGGERO CON I COMICI DI ZELIG E COLORADO A SOSTEGNO DELL’AMRI

LUNEDÌ 11 FEBBRAIO 2013, DALLE ORE 20,30, PRESSO LA GELATERIA GAGGERO DI GENOVA NERVI, È IN PROGRAMMA UNA SERATA DI BENEFICENZA ORGANIZZATA DALL’ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO SERENAMENTE A FAVORE DELL’AMRI – ASSOCIAZIONE PER LE MALATTIE REUMATICHE INFANTILI

Lunedì 11 Febbraio 2013, dalle ore 20,30 in poi, presso la Gelateria Gaggero di Genova Nervi (Via Murcarolo 75 rosso), è in programma una serata di beneficenza dal titolo “Il Cono della Solidarietà”. All’evento è prevista la partecipazione di Alessandro Bianchi da “Colorado Cafè”, Mario Tarallo dal “Laboratorio Zelig”, oltre ad amici comici, soci e simpatizzanti. Tutti, grazie alla collaborazione di Cristiano Valle, titolare del negozio, diventeranno gelatai per una sera. L’appuntamento è curato dall’associazione di volontariato Serenamente (Via San Vincenzo 1/4, tel. 010 592114; Internet: www.serenamente.eu) con l’obiettivo di sostenere le attività dell’Amri – Associazione per le Malattie Reumatiche Infantili (Internet: www.amri.it). La Gelateria Gaggero, infatti, metterà a disposizione l’incasso della serata, destinato da Serenamente all’acquisto dell’arredamento di alcune stanze della Amri Onlus per i genitori dei bambini ricoverati presso l’Ospedale Gaslini di Genova. Serenamente o.d.v. aspetta tutti i soci, sostenitori ed amici per una serata di dolce beneficenza, assolutamente da non mancare. L’Associazione di Volontariato Serenamente si può sostenere anche attraverso l’Iban IT10U03332014050000001222864.

AMRI – ASSOCIAZIONE PER LE MALATTIE REUMATICHE INFANTILI

L’Amri onlus è un’Associazione di volontariato, iscritta all’Albo Regionale Ligure Settore Sanitario con il numero AG/03/2003, che si propone di operare in favore dei bambini affetti da malattie reumatiche. Queste sono patologie infiammatorie di causa spesso sconosciuta che pur prediligendo le articolazioni, possono interessare ogni organo ed apparato dell’organismo. Hanno comunemente un andamento cronico e possono causare gravi conseguenze, come limitazioni articolari rilevanti, insufficienza renale, riduzione di crescita e seri danni oculari. Nel loro complesso costituiscono una delle maggiori cause di disabilità del bambino. La nostra azione di assistenza e volontariato si affianca all’importante lavoro medico scientifico che viene svolto dal Prof. Martini e dalla sua equipe che hanno in cura i nostri bambini presso la Pediatria II dell’Istituto Pediatrico Giannina Gaslini di Genova. L’intervento della nostra Associazione si può così riassumere: Fornire assistenza sociale alle famiglie provenienti dalle varie regioni d’Italia accogliendo i loro bisogni. Il nostro aiuto e la nostra presenza consentono di sopportare i lunghi periodi di ricovero, la lontananza da casa, l’ansia per i bambini costretti a sottoporsi a terapie intense e dolorose.

Dare aiuto economico a sostegno dei costosi viaggi per visite di controllo o ricoveri ospedalieri, al pagamento di esami o farmaci non dispensati dal SSN.

Gestire quattro appartamenti a Genova, presi in affitto dall’associazione, per ospitare quei genitori che, dovendo sostare per un lungo periodo in ospedale, evitano la ricerca di un alloggio non sempre adeguato e generalmente assai costoso.

Realizzare incontri, raccolte fondi, convegni, sensibilizzando l’opinione pubblica, gli organi istituzionali e le strutture sanitarie sui gravi problemi che le malattie reumatiche rappresentano per i bambini e per ottenere tutto ciò che è necessario per condurre una vita sociale normale.

Mettere a disposizione del reparto due specialisti una fisioterapista e una psicologa che seguono la malattia da questi due importantissimi aspetti.

Sostenere economicamente la ricerca scientifica su queste malattie.

La nostra associazione a questo proposito chiede alle persone sensibili di sostenere la nostra causa e di condividere i nostri scopi per far si che la nostra azione sia più incisiva ed utile per i bambini ammalati e le loro famiglie.

INFORMAZIONI

Associazione Serenamente

Via San Vincenzo 1/4

Tel. 010 592114

Internet: www.senamente.eu

E-mail: info@serenamente.eu

Seguici sui social