NUOTO DI FONDO – TUTTO PRONTO PER LA 45^ TRAVERSATA DELLO STRETTO.

Organizzata dal Centro Nuoto Sub Villa San Giovanni, si disputerà domenica 9 agosto 2009, nell’area dello Stretto di Messina la 45^ edizione della Traversata dello Stretto – classica e prestigiosa gara internazionale di nuoto di fondo – alla quale i migliori nuotatori ambiscono a partecipare per il fascino che emana,  ed alla quale sono ammessi solo 100 atleti. Il vincitore si aggiudicherà il “Trofeo Mimmo Chirico”
La partenza degli atleti, per coprire i 5200 metri del tracciato di gara in acque libere,  è prevista per le 10.30 da Capo Peloro-Punta Faro dal lido Orcynus Orca a Messina;  gli atleti dopo aver nuotato per circa 3700 metri, vireranno dalla boa posta nel tratto di mare antistante la chiesa di Cannitello e percorreranno sottocosta gli ultimi 1500 metri per giungere a Punta Pezzo di Villa San Giovanni.
L’arrivo dei primi è stimato per le ore 11.30 e come da regolamento della FIN (Federazione Italiana Nuoto) è previsto il tempo massimo.
 

In questa 45^ Traversata dello Stretto, si consolida il connubio tra il Centro Nuoto Sub Villa ed il Comitato Italiano Paralimpico, infatti parteciperanno alla manifestazione, “adottati” dal Consorzio delle Leghe Navali dello Stretto,  anche cinque atleti diversamente abili (un paraplegico e quattro amputati, tra i quali Salvatore Cimmino in atto impegnato anche con il Giro d’Europa a nuoto)
 

Si tratta di una gara affascinante che coinvolgerà notevolmente il pubblico, infatti i forti nuotatori partiranno tutti insieme e nel primo tratto dovranno in simbiosi con il proprio “barcaiolo” (figura questa importantissima considerate le particolari acque dello Stretto)  trovare la giusta “rema” per giungere prima possibile – sfruttando non sempre il percorso più breve ma le correnti favorevoli – sulla sponda calabrese, mentre nel tratto conclusivo saranno protesi a virare nel miglior modo possibile intorno alla boa per poi impegnarsi allo spasimo nel rush finale degli ultimi 1500 metri tra l’incitamento dei sostenitori e del pubblico che li accompagna tra scroscianti applausi prima che possano giungere al Traguardo.
 

Il programma di massima prevede il Sorteggio abbinamento atleta-barcaiolo per venerdì 07/08/2009 alle ore 18,00 c/o il lido Chiringuito di Cannitello Villa San Giovanni; il Riconoscimento atleti e consegna n. gara e chip (per il cronometraggio elettronico)  per sabato 08/08/2009 alle ore 18,00 Piazza delle Repubbliche Marinare-Villa San Giovanni, la Riunione tecnica ore 19.30 del 8 agosto 2008 Piazza delle Repubbliche Marinare-Villa San Giovanni, il Ritrovo campo gara Ore 08.00 del 9 agosto 2009 Piazza delle Repubbliche Marinare-Villa San Giovanni, quindi avverrà  il Trasferimento Atleti nella zona di partenza Capo Peloro- Punta Faro (Sicilia) ed abbinamento al barcaiolo; infine alle 10.30 verrà dato il sospirato segnale di partenza.
 

Saranno in acqua i più forti atleti della specialità, con un cast d’eccezione che vedrà al via tra gli altri Andrea Volpini e Simone Ercoli (vincitore edizione 2006) entrambi tesserati per le Fiamme Oro Napoli e reduci dai Mondiali, che tenteranno di iscrivere il proprio nome nell’albo d’oro della manifestazione aggiungendolo a quello di Rodolfo Valenti vincitore della quarantaquattresima  edizione (2008). Ottime chance anche per Filippo Pupulin della Società President Bologna (negli ultimi anni sempre a ridosso dei primi),  con Antonio Bruno (Ortigia Siracusa) outsider di lusso, tra le donne favorite Hellen Astolfi e Laura La Piana delle Fiamme Oro Napoli con la promettente Junior Diletta Cucè della Ortigia Siracusa da terza disturbatrice.
Ottime chanche per i tritoni locali Peppe Dattola, Giuseppe Pellegrino ed Emilio Pecora del Centro Nuoto Sub Villa, nonché per Andrea Attinà e Annunziato Gullì (Paideia RC) nelle rispettive categorie.

 

Lo sforzo del Centro Nuoto Sub Villa San Giovanni non si ferma alla  sola organizzazione della 45^ Traversata dello Stretto, infatti in un particolare momento di esaltazione del mare e delle sue risorse viene realizzata dal 9 al 16 agosto la Settimana dello Stretto, che in una gradevole simbiosi tra  lo sport ed il turismo, consente ai turisti ed agli sportivi di godere delle bellezze sia siciliane sia calabresi, approfittando di una serie di eventi  nell’area dello Stretto, che spazieranno dall’ambito sportivo a quello culturale e di intrattenimento.
In tale settimana, tra le attività sportive, nel magnifico scenario delle acque dello Stretto si  concentreranno  4 gare di nuoto: il 9 agosto  la 45° Traversata dello Stretto  da   Villa San Giovanni, il 10 agosto 11° Trofeo Baia di Grotta da Messina  (www.baiadigrotta.it), il 12 agosto il 3°  Trofeo Onda Azzurra  da   Villa San Giovanni/Scilla ed infine il 16 agosto il  13° Memorial  Nino Sofi da Villa San Giovanni. Questa concentrazione di manifestazioni, consentirà agli atleti di  partecipare a più gare in un tempo contenuto e di trascorrere una piacevole soggiorno nell’area dello Stretto.
 

 

La traversata dello stretto di Messina del 1954, è stata inserita tra i 35 momenti chiave della storia del nuoto di fondo mondiale dal prestigioso sito www.10kswimmer.com, curato da Steve Munatones (ex campione del mondo di gran fondo, allenatore della nazionale USA, commentatore per le TV americane della gare di fondo, etc.) da questi 35 eventi è stata eletta una Top Ten di tutti i tempi delle gare di fondo più belle  tra quelle in  lizza (Top Ten Moments in Open Water Swimming History).
Questa la classifica finale per le prime posizioni: 1° – 1954 Traversata dello Stretto (Italy) con il 38%, 2° – 1974 John Kinsella (WPMSF) con il 18%, 3° – 1875 – Matthew Webb (English Channel) con il 16% di preferenze.
 

Il fascino quindi scaturisce oltre che da una mera sensazione o dalla bellezza naturale dello scenario dello Stretto, anche da disinteressati riconoscimenti Internazionali che gratificano il qualificato lavoro dello Staff del Centro Nuoto Sub Villa San Giovanni presieduto da Mimmo Pellegrino ed onorano il Nuoto italiano e la città di Villa San Giovanni.  
 

Sul sito http://www.traversatadellostretto.it  potranno essere seguiti tutti gli aggiornamenti, i nominativi dei partecipanti, la planimetria del percorso, le classifiche e le foto della manifestazione.
 

 

Leave a Comment