Canarie

Le isole Canarie comprendono sei isole minori e sette isole maggiori, che sono in ordine di grandezza Tenerife, Fuerteventura, Gran Canaria, Lanzarote, La Palma, La Gomera e Hierro.
Queste isole, tutte di origine vulcanica, si trovano nell’oceano atlantico, al largo delle coste del Marocco, e, anche se politicamente fanno parte della Spagna, sono delle comunità autonome.
Le due città più importanti, capoluoghi delle omonime province, sono Santa Cruz de Tenerife e Las Palmas, nell’isola Gran Canaria.
Il grande successo di visitatori di queste isole è dovuto a vari fattori: prima di tutto le loro meravigliose spiagge bagnate da un mare altrettanto bello; poi il particolare paesaggio naturale che offrono, fatto di vulcani ormai inattivi.
Ed infine, anche il clima è veramente ottimale: infatti, grazie all’influsso dei venti caldi e della corrente mite proveniente dal Golfo del Messico, nelle Canarie è primavera tutto l’anno, con temperature medie che vanno dai 18 ai 25 gradi.
Anche durante il mese di agosto, quindi, non si raggiunge il livello di umidità che si ha in Italia e l’estate è molto meno afosa.
Anche per questo sono una delle mete balneari più frequentate dai turisti provenienti da tutto il mondo.

Leave a Comment