Inguine di Daphne – Nuovo Album

Inguine di Daphne pubblica in data 16 maggio il suo ultimo album dal titolo “DecaDanza”.
16 MAGGIO 2009 teatro stabile d’innovazione GALLERIA TOLEDO Napoli
Inguine di Daphne  – DecaDanza

Il nuovo album concettuale de “L’inguine di Daphne” è pura sperimentazione artistica sganciata dalla forca del linguaggio “commerciale”
Il susseguirsi delle traccie,tutte unite fra loro,si denuda di ogni attitudine ortodossa della forma canzone, per lasciare spazio alla sospensione di certe sonorità che si traducono in pensieri riguardo l’alienazione in cui veniamo riversati dalla corsa verso il  progresso.I testi dalla elegante poetica, si innestano inaspettati all’interno di arrangiamenti che privilegiano un ascolto viaggiante e assuefatto degli arragiamenti sfregiati.Questo album di 10 traccie inedite dal titolo “DecaDanza”,non ha mire espansive dato che delinea solo il sentiero nero che porta alla vetta privilegiata,da cui si puo contribuire all’universalità del linguaggio artistico-musicale nel nostro tempo.
Il disco racconta di una ideale cittadina dove un fantomatico messia, avendo proclamato  la sua egemoìnia su tutte le menti e avendo riscontrato un ovvio disappunto  da parte di taluni disobbedienti,decide di edificare degli istituti di “antigiene mentale” ove , coloro i quali fossero  apparsi non inclini alla nuova dottrina,avrebbero subito ogni sorta di trattamento per raggiungere lo stato di assuefazione e sudditanza richiesta dal sistema gerarchico vigente.Durante i brani,vengono quindi descritte situazioni,pensieri,malumori e drammi che dal profondo della loro metafora ,ricreano un personaggio che vive la drammatica esperienza della perdita di libertà,identità e dignità (cosa che nella storia sembrerebbe essersi verificata tristemente piu volte).Nella copertina è raffigurata una donna dalle statuarie beltà,con la testa di uccello che si riallaccia all’estrema e instancabile ricerca della libertà di pensiero da parte del protagonista nel racconto.
Tutta la narrazione ha come epilogo la disfatta del personaggio che viene in fine avviluppato a pieno dai medici gerarchi i quali in precedenza sono stati dei dissidenti convertiti al messia..in somma ,un circolo vizioso e inarrestabile che allarga la teoria dell’inesorabile autodistruzione la quale coinvolge il “mondo industrializzato” e quindi tutti noi.
Presentazione nuovo album
GUARDA IL VIDEOPROMO
<object width=”500″ height=”338″><param name=”allowfullscreen” value=”true” /><param name=”allowscriptaccess” value=”always” /><param name=”movie” value=”http://vimeo.com/moogaloop.swf?clip_id=4315854&amp;server=vimeo.com&amp;show_title=1&amp;show_byline=0&amp;show_portrait=1&amp;color=beabf5&amp;fullscreen=1″ /><embed xsrc=”http://vimeo.com/moogaloop.swf?clip_id=4315854&amp;server=vimeo.com&amp;show_title=1&amp;show_byline=0&amp;show_portrait=1&amp;color=beabf5&amp;fullscreen=1″ mce_src=”http://vimeo.com/moogaloop.swf?clip_id=4315854&amp;server=vimeo.com&amp;show_title=1&amp;show_byline=0&amp;show_portrait=1&amp;color=beabf5&amp;fullscreen=1″ type=”application/x-shockwave-flash” allowfullscreen=”true” allowscriptaccess=”always” width=”500″ height=”338″></embed></object><br /><a xhref=”http://vimeo.com/4315854″ mce_href=”http://vimeo.com/4315854″>16 Maggio_Inguine di Daphne – DecaDanza – presentazione nuovo album</a> from <a xhref=”http://vimeo.com/user1454604″ mce_href=”http://vimeo.com/user1454604″>Dagon Lorai</a> on <a xhref=”http://vimeo.com” mce_href=”http://vimeo.com”>Vimeo</a>.

Leave a Comment