Vignale: Oggi ha vinto il commercio di vicinato. Nessun nuovo outlet in Piemonte

Il Consiglio Regionale ha approvato questa mattina la proposta di deliberazione n. 223 ‘Revisione degli indirizzi generali e criteri di programmazione urbanistica per l’insediamento del commercio al dettaglio in sede fissa’, che era stata licenziata dalla III Commissione.

Tre sono le novità del testo votato oggi dal Consiglio. Innanzitutto, come recita il comma 3 dell’articolo 9 dell’allegato A della deliberazione: “all’interno dei nuovi centri commerciali gli esercizi di vicinato non possono superare una soglia del 15 per cento della complessiva superficie di vendita del centro commerciale stesso”. Viene inserito un limite di tempo per la realizzazione dei centri commerciali – 3 anni per le medie strutture e cinque per le grandi – e introdotto l’obbligo di riqualificazione delle aree dimesse oltre che il divieto di utilizzare suolo agricolo per nuovi centri commerciali.

Grazie a queste norme, verrà di fatto impedita la speculazione economica – commerciale da parte dei soggetti che, non appena ottenuta l’autorizzazione di una licenza, la offrivano in vendita a multinazionali o grandi società. “Quello di oggi – spiega Gian Luca Vignale, durante il suo intervento in aula – è un grande risultato e dimostra ancora una volta il nostro impegno per la tutela della piccola e media distribuzione”.

“Dopo la moratoria che vietava la presentazione di nuove domande per la grande distribuzione grazie ad un emendamento da me presentato – prosegue il presidente della Commissione Commercio – il voto di oggi porta ancora una volta il Piemonte ad essere la regione capofila nel sostegno e nella tutela del commercio ambulante e di vicinato rispetto alle altre regioni italiane ed europee”.

“In un momento di crisi e grande difficoltà – conclude Vignale – il voto di oggi rappresenta un passo in più per la difesa della dignità dei nostri commercianti e del nostro territorio oltre che di tutte le realtà urbane che sopravvivono sul piccolo commercio”.

Leave a Comment