Eventi di Pasqua ad Andria in Puglia

All’ombra del campanile della chiesa Cattedrale della città di Andria e avvolta dalle note della Lauda Corona di Martirio (1932) del valente compositore andriese Mons. A. De Fidio, si apre la Quaresima cittadine il venerdi successivo alle Sacre Ceneri con la Festa liturgica della S. Spina, prodigiosa reliquia donata da Beatrice D’Angiò moglie di Bertrando del Balzo conte di Andria.

Il Venerdi della passione che precede la domenica della palme, dall’artistica chiesa di San Francesco D’Assisi, parte la processione confraternale della Desolata, verso la chiesa di San Sebastiano, detta del Purgatorio nella quale vengono esposte le statue lignee dei misteri.

Il giovedì santo, il cappellone si arricchisce della presenza del repositorio a cura dell’arciconfraternita.

Interessanti sono anche gli eventi che si svolgono nel sud della Puglia nel Salento,  a Gallipoli o Otranto.

Leave a Comment