LABORATORIO DEL GUSTO SUL CIOCCOLATO ALLA LOCANDA LE MUSE DI SAN BONIFACIO

Davide2 (Davide al quadrato): la cucina di Davide Piva e le praline di Davide Pesarin in un divertente gioco dei sensi. In abbinamento i vini di Villa Rinaldi

 

Si terrà il prossimo 25 ottobre alla Locanda Le Muse di San Bonifacio (Verona) il quarto laboratorio del gusto con un appuntamento all’insegna del cioccolato.

Davide Piva (chef de Le muse) e Davide Pesarin (patron dell’omonima Pasticceria di Legnago) insieme per una serata che gioca fra il dolce e il salato. Troppo facile inserire il cioccolato nei piatti in degustazione. Agli ospiti verrà allora proposta una vera e propria sfida: abbinare a ogni pietanza una pralina al cioccolato invitando i commensali ad assaggiarla a metà e alla fine di ogni piatto.

Un’occasione per conoscere l’ospitalità e la cucina della Locanda Le Muse, ristorante e albergo a San Bonifacio, gestito da generazioni dalla famiglia Cederle, oggi rappresentata da Emanuele e Carla. Attenzione maniacale nella ricerca e lavorazione delle materie prime sono i punti fermi attorno a cui ruota la cucina, attualmente nelle mani di Davide Piva.

La serata nasce dalla reciproca stima professionale – dichiara Piva – e dalla voglia di fare qualcosa insieme che fosse davvero nuovo e coinvolgente. Per questo abbiamo deciso di chiamarla Davide2 (Davide al quadrato), perché rappresenta una vera elevazione e valorizzazione di entrambi i nostri lavori”.

A chiudere il cerchio e accompagnare le portate, Emanuele e Carla Cederle hanno deciso di invitare i vini di Villa Rinaldi, storica azienda di Soave dallo stile personalissimo.

L’inizio della serata è previsto per le 20.30. Il costo di partecipazione è di 50 euro. Per info e prenotazioni telefono 045 7660063, info@locandalemuse.it

Leave a Comment