Comunicazione non Verbale, Forli’ 20 gennaio 2013

Pensi che sarebbe utile, nelle relazioni private e professionali, capire le cose non dette ?
Sai comprendere e utilizzare il linguaggio dei gesti?
Sai che l’efficacia della comunicazione si fonda per il 93% sulla la Comunicazione Non Verbale?

La CNV, o Comunicazione Non Verbale, tratta della comunicazione al di là della parola, di un linguaggio fatto di simbolismi, di gesti, di suoni: il suo oggetto è costituito dalle regole che governano le emozioni. Questa conoscenza consente di comprendere le leggi e i codici emozionali che regolano l’interazione tra gli individui per migliorare la comunicazione umana.

Le posizioni del corpo, i segni e i gesti che l’individuo esprime, durante un pensiero, durante un dialogo o altre forme di interazione, non sono casuali, ma correlati ai suoi stati emotivi.

La padronanza di questo linguaggio ci permette di essere più consapevoli, seducenti, di entrare con leggerezza nell’intimità, poiché agisce nella sfera inconscia ed aumenta la nostra capacità persuasiva, di autocontrollo e consapevolezza.

OBIETTIVI

I cinque canali di comunicazione

La doppia valenza del linguaggio

Verità e bugia, riconoscere le incongruenze

Ancore e comandi nascosti

I codici emozionali: il linguaggio del corpo

Rispecchiamento ed empatia

Le chiavi d’accesso per l’inconscio

I gesti simbolici

PER MAGGIORI INFORMAZIONI E COSTI SCRIVI A: info@acacdemiaintelligenzaemotiva.it

VISITA IL SITO:
http://www.alberodeisentieri.it/evento-31-comunicazione-non-verbale-forli-20-gennaio-2013.php#.ULRwcuTX7EA

VISITA IL SITO:
http://www.accademiaintelligenzaemotiva.it/corsi/item.php?id_course=9

Leave a Comment