Allenza strategica tra ACRA e CCS Italia

ACRA e CCS hanno deciso di  sviluppare un approccio più integrato alle problematiche del sottosviluppo, estendendo il campo d’azione per rompere il circolo vizioso di analfabetismo-vita misera-sfruttamento e trasformarlo in un circolo virtuoso alfabetizzazione-vita dignitosa-emancipazione e autosviluppo.

CCS ed Acra sono due realtà complementari che hanno iniziato a lavorare insieme a favore della giustizia sociale, dell’uguaglianza tra i popoli, con impegno e responsabilità nei confronti dei sostenitori e delle persone che vivono quotidianamente situazioni di povertà estrema.

L’alleanza tra La Fondazione e la Onlus Genovese è frutto di una precisa scelta strategica, perché consente di affrontare un futuro che, sarebbe miope negarlo, potrebbe rivelarsi più impegnativo della realtà che stiamo vivendo oggi. Siamo in un momento di crisi, ma non possiamo per questo scordarci di chi, da sempre, vive in condizioni di miseria a di mancanza di opportunità. La crisi ha acuito e drammatizzato fame, analfabetismo, povertà e miseria, flagellando sia le zone rurali che le megalopoli dei Paesi del Sud del Mondo.

Insieme rinnoviamo puntiamo ad  avere più energia, forza e vigore, per andare incontro al domani e alle nuove sfide che ci aspettano.

 

Leave a Comment