Mario Bozzetto / scrittura di luce

Mario Bozzetto / scrittura di luce
Opere di fotografia applicata

Mostra personale del fotografo Mario Bozzetto
Titolo: Mario Bozzetto / scrittura di luce – Opere di fotografia applicata
Dove: Galleria Castellano Arte Contemporanea a Castelfranco Veneto, Via Roma, 38 (TV)
Quando: dal 15 giugno al 15 settembre 2012
A cura di: Luigina e Beppe Castellano
Catalogo: edizioni Bozzetto. Testi: Mario Guderzo e Giacinto Cecchetto. Introduzione di Beppe Castellano
Patrocini:
Comune di Cartigliano (VI),
Comune di Nove (VI),
Comune di Bassano del Grappa (VI),
Comune di Castelfranco Veneto (TV)

Inaugurazione: venerdì 15 giugno, ore 20:30.
Presenta: dott. Mario Guderzo.
Performance musicale, al pianoforte del M° Jacopo Castellano (in caso di mal tempo il concerto verrà spostato al finissage)

Mario Bozzetto è un artista che ha saputo col suo talento portare l’arte nelle nostre case, facendo della fotografia una professione.
È riuscito a stare sempre al passo con la conoscenza e l’utilizzo delle ultime attrezzature esistenti nel mercato, per avverare l’immagine di Bellezza custodita nel suo cuore.
È con tale principio che nasce la mostra. L’intento è dimostrare che anche un tavolo da cucina può essere un’opera d’arte, ma non solo: anche i tappeti, le porte, le sedie, le vetrate possono rendere un immaginario ideale e personalizzato di benessere in ogni casa. Oltre a oggetti e arredi di uso comune, saranno naturalmente esposti anche “quadri”, ma stampati in varie dimensioni e su una ventina di materiali diversi e inconsueti. Perfino i muri si possono ”affrescare” con la fotografia, come illustrerà un video che sarà parte integrante della mostra. Motivi di interesse in più anche per designer, arredatori, architetti, oltre che per il grande pubblico.
I soggetti scelti dai curatori, dall’immenso archivio di viaggi dell’artista, sono in gran parte di carattere naturalistico. Si riferiscono a soli quattro viaggi, dei tantissimi di una vita con la macchina fotografica al collo: Libia, Oceania, Stati Uniti, Cappadocia. Si potrà quindi letteralmente “camminare” sulle sabbie del Sahara, avvolti dalle astratte suggestioni del Grand Canyon, rinfrescati dalla cascata delle foreste pluviali dell’Australia, immersi nei coloratissimi mercati della Turchia e incantati dai “magnetici” graffiti preistorici del Fezzan.

Saranno due amici di Mario Bozzetto, conoscitori del suo costante e prestigioso lavoro da più di 50 anni, a presentare l’artista nella serata del vernissage di venerdì 15 giugno: il dott. Mario Guderzo, direttore del Museo Canova di Possagno e critico d’arte di fama internazionale e il dott. Giacinto Cecchetto, storico dell’arte, ex direttore della Biblioteca di Castelfranco e “anima” della grande mostra dedicata al Giorgione nel 2010. L’On. Luciano Dussin, sindaco di Castelfranco, avrà l’onore e il piacere di porgere i saluti dell’Amministrazione castellana.

Per la serata inaugurale è prevista una performance al pianoforte del giovane M° Jacopo Castellano, diplomatosi presso il conservatorio Steffani nel 2011 sotto la guida della M° Silvia Parenzan.

La personale di Mario Bozzetto s’inserisce, nella mappa del circuito è il n. 1, nel progetto “Estate a Castelfranco Città d’Arte”.
È un progetto ideato dallo staff della galleria Castellano, in cui alberghi, ristoranti e negozi del centro (numero 50 complessivo), sono stati invitati ad accogliere un’opera d’arte di pittura, scultura, fotografia o altro, per la durata di tutta l’estate fino alla metà di settembre. È un circuito pedonale, una grande mostra collettiva di una decina d’artisti contemporanei.
L’intenzione è quella di far conoscere le nuove tendenze artistiche e allenare anche l’occhio inesperto o diffidente a vederle ben inserite nella vita di tutti i giorni in molteplici settori: innesto di bellezza necessario per la nostra civiltà.
Senza Arte è come vivere ciechi, così come senza musica è come vivere sordi.

Orario di apertura: dal martedì al sabato ore 10/ 13 e 16/20.
Altri orari su appuntamento al 3480302605
Castellano ArteContemporanea, Via Roma, 38 – Castelfranco Veneto TV
www.castellanoartecontemporanea.com
info@castellanoartecontemporanea.com

Mario Bozzetto nasce a Nove (VI) nel 1940. Il suo primo contatto con una macchina fotografica risale all’età di 14 anni ed è amore a primo… scatto. La sua formazione ha luogo nell’Istituto d’arte di Nove e nell’Istituto d’arte ai Carmini di Venezia, ma importanti sono stati i maestri Pompeo Pianezzola, Cesare Sartori e Alessio Tasca.
Costante la cura della sua formazione partecipando a corsi di aggiornamento in Italia, Svizzera, Germania, presso Ferrania, KodaK e Agfa. Approfondisce i processi di ripresa (banco ottivo), illuminazione e tecniche di stampa.
Nel 1961 la passione e l’amore per la fotografia diventano professione e apre il suo primo studio a Cartigliano (VI).
Collabora attivamente con la Banca Popolare di Castelfranco Veneto, realizzando tutte le più importanti pubblicazioni d’arte dell’Istituto e con il Museo Civico di Bassano del Grappa. Affianca, inoltre, numerose aziende di ceramica artistica, di design e arredamento per la loro promozione.
Innumerevoli sono i cataloghi, le monografie, le pubblicazioni specifiche dedicate all’Arte. Molte sue foto compaiono in importanti libri di storia dell’arte commissionati e promossi da istituzioni, chiese, musei e aziende private.
Nel 1993 anche i figli Michele ed Elena entrano in società e, nel 2008, nasce anche la casa editrice “Bozzetto Edizioni”.
Nel 2009 realizza la collana “I Grandi Maestri Veneti”: Giorgione, Cima da Conegliano, Jacopo da Bassano, Lorenzo Lotto, per le grandi mostre di Castelfranco, Conegliano, Bassano e Roma (Scuderie del Quirinale). È in fase di realizzazione una nuova collana di grandi libri d’arte: “Dentro l’opera” da Raffaello a Tiziano, grazie alla collaborazione con i Musei Vaticani. Tutte le pubblicazioni saranno visionabili, anche in anteprima, durante i tre mesi di mostra.

Leave a Comment