Aspect ha Nominato Mohamad Ali in qualità di CEO della Nuova Divisione Workforce Optimization

• La nuova nomina è strategica per la crescita delle soluzioni Aspect di Next Generation Customer Experience sul mercato
• Jim Foy continua a ricoprire la carica di CEO della divisione interaction management, di recente costituzione, e assume il ruolo di Executive Chairman del consiglio di amministrazione

Data: 06/06/2012, Chelmsford, Massachusetts

Aspect, provider a livello internazionale di soluzioni di customer contact ed enterprise workforce optimization, basate su piattaforma Microsoft, ha annunciato la nomina di Mohamad Ali in qualità di CEO della divisione workforce optimization. Come membro dell’executive team, Ali ricopre un ruolo fondamentale per la crescita di Aspect sul mercato di riferimento, per lo sviluppo del portfolio clienti e per l’innovazione di prodotto. L’attuale CEO Aspect, Jim Foy, ricoprirà invece la carica di CEO della divisione interaction management e quella di Executive Chairman del consiglio di amministrazione.
Prima di approdare in Aspect, Ali è stato senior vice president di Avaya, presidente dei global services business dell’azienda e, precedentemente, senior vice president of corporate development and strategy. Ali ha anche ricoperto diverse posizioni manageriali in IBM, occupandosi dello sviluppo del business e delle strategie per la divisione information management, dove ha avviato e concluso una serie di acquisizioni strategiche, incluse quelle di Cognos, FileNet e Ascential Software.
“L’esperienza maturata da Mohamad, grazie a 20 anni di presenza nel settore dell’information management, porterà ad Aspect indubbi benefici per raggiungere gli obiettivi che ci siamo posti di offrire sempre più valore ai nostri clienti”, ha affermato Jim Foy, Aspect Executive Chairman. “Il workforce optimization è un elemento strategico della nostra vision, per lo sviluppo di soluzioni di next generation customer experience. Essere guidati da Mohamad in questa direzione è fondamentale per raggiungere il successo”.
“Aspect ha compreso per prima il valore che poteva derivare dall’integrazione della tecnologia di unified communication e collaboration con una customer experience di nuova generazione, al fine di migliorare le interazioni tra azienda e clienti”, ha commentato Ali. “Focalizzarsi sul workforce optimization offre una opportunità particolarmente interessante per sviluppare la leadership di Aspect e per ottimizzare i processi di customer experience all’interno delle aziende”.
Mohamad ha conseguito una laurea e un master in ingegneria elettronica, presso la Stanford University. E’ stato membro del board dell’Ember Corporation, del Leadership Council of Oxfam America e chairman del Massachusetts Technology Leadership Council. E’ stato nominato nella classifica del Boston Business Journal 2008 “40 Under 40”, e riconosciuto dalla rivista Massachusetts High Tech come All-Star 2011.

Leave a Comment