This is not a love song

Chemical Attack Project & Immuni al Wasabi
presentano:

This Is Not A Love Song
Lunedì Criminale
11/06/2012
ore 22.30

@ Atomic Bar

Lunedì è il nuovo sabato. La settimana ricomincia come se il week-end non fosse stato altro che un battito di ciglia tra una lezione noiosa, il cartellino da timbrare e il capo che grida dalla mattina al pomeriggio. This is not a love song nasce dall’amaro in bocca che lascia il fine settimana, da quel senso di inadeguatezza che si ha quando si torna a sedere alla solita scrivania, da quella rabbia repressa tra una cena ipocalorica e la palestra come antistress.

Il lunedì sprigiona la sua forza, per tutti quelli che non vogliono restare a casa. Per quelli che non sanno cosa fare. Per quelli che il giorno dopo alle sette hanno la sveglia.

Lunedì criminale è quello che mancava: una serata non convenzionale, a ritmo di elettrofunk e oldies alla b-movie noir. L’aria fumosa. Vamp che attendono nell’angolo buio del locale. Martini e Negroni. Brutti ceffi parcheggiati con la loro cinquecento a fumare sul marciapiede di fronte.

Per quattro lunedì, uno ogni due settimane, l’appuntamento è all’Atomic bar, storico locale milanese, la location perfetta per una festa ad alto rischio. Criminal Disco. Criminal party.

La selezione musicale è affidata alle mani esperte di Dj Westbanhof, affiancato dalla esordiente dj umbra Miccy-Khe’.
Provenienze diverse per un sound rotondo e completo che spazia dalla nudisco alla post wave di fine anni’80, colonne sonore, pezzi di culto, fino alla nuova indie elettronica e turbofunk.
http://www.chemicalattackproject.com/
http://rubbermusic.blogspot.it/

Ospiti graditi saranno i ragazzi di Music Priority che presenteranno il festival de La Festa della Musica. Un concerto sconvolgente per tre giorni di elettronica al parco Forlanini. Volete saperne di più? Venite all’Atomic l’undici Giugno e fatevi un’idea sui pezzi grossi che parteciperanno e sull’atmosfera scoppiettante che emana la crew.
http://www.facebook.com/festadellamusicamilano

Brutti ceffi che spacciano cattivi consigli e caramelline al cianuro vi aspetteranno alla porta: sono i ragazzi di BOB, stranoto status di controtendenza, e di The Fault Family, la banda di gangster che sta sconvolgendo Milano da un anno a questa parte con i loro party eretici e senza regole.
http://www.liuzzosfactory.com/
http://www.facebook.com/Thefaultfamily

Le foto e i visual, proiettati dal vivo, sono a cura del collettivo di registi e fotografi Pisoup.net. Scatti violenti e flash da passerella per una serata che verrà ricordata nella storia della vita notturna meneghina.
http://www.facebook.com/PicSoup

L’incredibile sound della serata sarà disponibile in streaming online su RadioBombay. Mediapartner d’eccezione che ospiterà la diretta sulle sue frequenze. Lasciatevi infettare: www.radiobombay.it

L’evento sarà contornato dalle fantastiche Double-Ei, un brand nuovo, energico ed energetico. Due ragazze creative che si son ritrovate a fare tendenza con i loro gioielli di Plexiglass. “Conoscete Obi One Kenobi? Avete presente la sua spada laser? Ecco, immaginate di prenderla e cominciare a modellare e incidere tutto quello che vi passa per la testa.” con questa descrizione si sono guadagnate la nostra stima e sono pronte a seminare il panico all’Atomic Bar, staremo a vedere quali danni saranno in grado di combinare!
http://www.facebook.com/double.ei

This is not a love song nasce, cresce e si sviluppa nell’humus milanese, grazie alla collaborazione di organizzazioni che hanno fatto ballare la capitale della moda tutto l’anno, come Rosaspinto e Music Priority. Ad ogni appuntamento un ospite diverso salirà in consolle o esporrà i propri pezzi di stile e design, perchè il progetto crede nelle sinergie creative e nelle partnership e non nelle guerre tra bande di quartiere.

Il tutto sarà potenziato dalla bevanda energetica BAM! Assaggi gratuiti e troppa energia. Have Fun, Have BAM!
http://drinkbam.com/it/

Un nuovo modo di concepire la settimana. Il week-end comincia lunedì. Preparatevi ad essere sconvolti: Stay Criminal.

Ufficio Stampa: Rosaspinto
Indira Fassioni
Via privata Schiaffino, 25
press@rosaspinto.it
www.rosaspinto.it
fb: planeteamoureuse fanpage: rosaspinto

Leave a Comment