IT manager Day 2012

IT&MANAGEMENT

Insieme verso nuove prospettive

 

Venerdì 18 maggio 2012

 Tenuta Fontanafredda –  Serralunga d’Alba (CN)

 

Torino, 11 maggio 2012  – I Chief Information Officer e gli ICT
Manager delle maggiori aziende italiane
si incontrano il 18 maggio
nella tenuta di Fontanafredda in
una giornata di confronto e relazioni, con l’intento di focalizzare gli aspetti emergenti all’interno  di questa  area professionale sempre più strategica per
lo sviluppo del business delle imprese.

IT&Management
è stato promosso ed organizzato dal Club
Dirigenti di Informatica dell’Unione Industriale di Torino
, seguendo il
successo delle passate edizioni e consolidando un messaggio di managerialità
sempre più pervasiva che va affermandosi all’interno della funzione IT.  L’evento si impegna infatti  a sottolineare quanto il ruolo del CIO sia sempre più complesso ed
interdisciplinare all’interno delle organizzazioni e debba esprimere,
unitamente alle competenze tecnologiche, una capacità manageriale fondamentale non
soltanto per gestire i processi bensì per sviluppare la vision dell’azienda e
l’orientamento al business.   

La giornata verrà introdotta dal Professor Norberto Patrignani,  docente
di Computer Ethics della Scuola di
Dottorato del Politecnico di Torino e membro del Comitato Scientifico di
Informatici Senza Frontiere
che affronterà il tema “ L’etica nell’information technology:
questioni sociali ed etiche dell’ICT post-Turing”.

 

A seguire i lavori verranno aperti ufficialmente da
Paolo Paganelli, Presidente del Club Dirigenti Informatica.

 

La tavola rotonda della mattina
affronterà il tema “Nuovi rapporti
di collaborazione per le esigenze del business e dell’ICT verso il business”
e
verrà moderata dalla giornalista Giulia Gioda, che coordinerà gli interventi
dei CEO, CIO e CFO:

 

Lorenzo Anzola                Mapei

Giorgio Bosco                   Fiat Finance

Daniele
Corsini               
Cabel

Paolo
Matteini                
Miroglio

Andrea
Riboni                
Sanofi
Aventis

 

 

 

 

 

 

Per completezza di “vision” e dinamicità del dibattito accanto ai presenti,
rappresentanti della domanda di servizi IT, si affiancheranno anche
alcuni rappresentanti dell’offerta: Andrea
Pettinelli di CEDACRI, Antonio Taurisano
di Intesa, Marco Icardi di SAS. 

 

La sessione
pomeridiana sarà introdotta da Stefano
Bernasconi di IBM
  sul tema “Vincere le sfide del CIO di domani: tra
crescenti bisogni di efficienza e l’imperativo di evolvere verso il business”
,
lanciando così il tema della tavola rotonda pomeridiana: La gestione dei
servizi ICT:
 il punto di vista del business e  il punto di vista ICT, modarata dal Valter
Cantino, professore ordinario dell’Università degli Studi di Torino. 

 

La domanda verrà rappresentata da:

 

Giovanni Aprato                             Colussi

Daniele Arnone                              Mapei

Giuseppe
Bramante                     
Fiat
Automobiles

Carlo
Capè                                       
Bip

Paolo Cugnolio                                Unifarma

Daniele D’Amuri                             Lavazza

Alessandro Musumeci                                 Ferrovie dello Stato

 

mentre per la domanda parteciperanno Silvana
Candeloro di AIZOON, Cristina Bonino di   CONSOFT
ed un  rappresentante SISTEMI Alba, Cuneo e Torino.

La giornata è patrocinata dalla Scuola
di Amministrazione Aziendale dell’Università degli Studi di Torino,
che ha
recentemente attivato la terza edizione
del Master in IT Governance and Compliance;
 dal Dipartimento
di Informatica dell’Università degli Studi di Torino,
da ITSMF Italia, il chapter italiano
dell’Associazione Internazionale che promuove lo scambio di esperienze ed
informazioni e l’adozione delle “migliori
pratiche” nella gestione dei servizi ICT
; da AUSED  – Associazione
Utilizzatori Sistemi  e Tecnologie
dell’Informazione – che favorisce il confronto
tra i CIO
delle aziende associate sull’evoluzione delle tecnologie e dei
modelli organizzativi.

 

Il CDI testimonia
l’attenzione alle attività di
innovazione
proclamando nel corso della giornata i vincitori  del “VII
Premio Plug Your Mind per l’innovazione dell’ICT  alla memoria di Tarcisio  Zucca Alessandrelli” e
includendo tra i
patrocinatori dell’edizione 2012 anche gli Incubatori d’Impresa dell’Università di Torino 2i3T e del Politecnico
di Torino I3P, “bridging institution”
la cui mission consiste nella
creazione di nuove imprese derivanti dalla ricerca universitaria attraverso il  processo del Trasferimento Tecnologico.   

 

 

 

 

 

CDI
– CLUB DIRIGENTI INFORMATICA

Unione Industriale di Torino

Via Manfredo fanti 17 – 10128  Torino

Tel. 011/57.18.323

Mail:
clubdi@ui.torino.it

http://www.clubdi.org/

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

dlite srl – eventi e congressi

via San Massimo 53 – 10123 Torino

tel 011.835690 fax 011.8812739

Itmanagerday2011@dliteventi.net

 

 

 

 

 

 

 Con il patrocinio di:

Dipartimento di informatica

SAA

itSMF

Aused

I3P

2I3T

 

 

 

Sponsor:

AIZOON

CEDACRI GROUP

GRUPPO CONSOFT

INTESA

SAS

SISTEMI APG SRL

CE.S.IN.

ERPLAN

OMICRON CONSULTING

REALTA’ INFORMATICA

 

Leave a Comment