ViArt apre le porte alla XIV Settimana della Cultura

Dal 14 al 22 aprile 2012

Gratis tutti
i luoghi d’arte statali… e non solo!

Anche quest’anno, il MiBAC per promuovere e valorizzare il  Patrimonio culturale italiano apre gratuitamente le porte di musei, ville,  monumenti, aree archeologiche, archivi e biblioteche statali, per nove giorni,  dal 14 al 22 aprile su tutto il territorio nazionale. Lo scopo fondamentale di  questa iniziativa è quello di trasmettere l’amore per l’arte e favorire nuove  esperienze culturali attraverso la conoscenza dell’immenso patrimonio italiano,  grazie anche al coinvolgimento di altre Istituzioni pubbliche e private, per  una partecipazione estesa e capillare su tutto il territorio.

Per il secondo anno, inoltre, il Centro per i Servizi Educativi del MiBAC  propone “Benvenuti al Museo”, un progetto in cui per nove giorni i  ragazzi faranno attività di accoglienza e orientamento per i visitatori  italiani e stranieri in circa 50 musei. L’intento è quello di offrire ai  giovani un’occasione di conoscenza e un’esperienza diretta di lavoro e impegno  a favore dei beni culturali.

In particolare a ViArt è possibile visitare due mostre temporanee:

Sala del Capitolo

Rossi & Arcandi collezione Cleto Munari: quando i sogni diventano oggetti. Una collezione realizzata attraverso le visioni di alcuni dei più grandi designers contemporanei per Cleto Munari: Carlo Scarpa, Ettore Sottsass, Vico Magistretti, Andrea Branzi, stefano Wewerka, Paolo Portoghesi, Peter Eisenmann, Mimmo Paladino, Tao Ho, Matteo Thun, Mario Botta, Alessandro Mendini, Achille Castiglioni, Enzo Cucchi, Richard Meier, Mario Bellini.

Piano mezzanino

This Is Bijou!: è un progetto di valorizzazione culturale dell’ornamento per il corpo che si pone l’obiettivo di rispondere alle mutate esigenze del mercato contemporaneo.

 

Inoltre si possono ammirare le opere dei nostri maestri artigiani vicentini:

Piano Terra

Giorgio Guasina: Astrazioni in legno. Ciotole in legno tornito, sculture figurative e di soggetto naturale di piccole e medie dimensioni

Santacaterina: Pavimenti artistici. Azienda specializzata nel restauro di pavimenti in grado di ricostruire pavimenti antichi. La produzione comprende diversi formati e materiali (graniglia, pastine di cemento policrome, …).

Vittorio Tessaro: L’energia vitale che nasce dal bronzo. Famoso in tutto il mondo per le sue creazioni in bronzo, ha come temi fondamentali del suo discorso plastico nudi ed animali, prediligendo tori e cavalli.

Fornasa Marmi Design: L’innovazione artigianale del marmo. Ogni lavorazione piccola o grande, di arredo urbano o di arte sacra, viene eseguita in modo artigianale curando ogni particolare, dalla scelta del materiale alla messa in opera finale.

 

Piano Mezzanino

Rossi & Arcandi: Argento in stile. La produzione è soprattutto quella classica veneta, gli stili quelli del ‘700 e del barocco declinati secondo il gusto di Venezia, senza però tralasciare le nuove forme di design.

La Noblesse: Il fior fiore dell’argento. Specializzati nella creazione di fiori di diverse misure e forme verosimili, ogni oggetto, in fase di lavorazione, può essere smaltato.

Laura Balzelli: Una natura dorata. Nelle sue creazioni sono associati metalli preziosi e materiali naturali, come fiori e foglie, legni e frammenti antichi, diamanti e pietre preziose. L’oro muta per dare forma a gioielli unici.

Piano Nobile

Il Pesce Rosso: Ceramiche che raccontano. Ogni prodotto racconta l’essenza e recupera il contatto tra l’oggetto in ceramica e le persone. Le opere prodotte da Chiara Raccanello parlano dei sogni e delle storie che l’autrice si racconta mentre dipinge.

Ceramiche Maroso: Una storia di terre, fuoco e colore. La ditta si distingue per la ricerca della massima qualità nelle  orme e nei dettagli; nulla è lasciato al caso: un incontro tra la maestria della mano con la sapienza del design.

El Salbaneo: Ceramiche in movimento. La sua attività di ceramista “curioso” si esprime nella produzione di un’oggettistica che porta in se una vena ironica. Collabora con designers nella realizzazione produzioni destinate alla commercializzazione.

Generazione Arte: Sauri in Greslast® smaltato. Realizza manufatti di pregio con un particolare impasto il Greslast, composto esclusivamente in azienda, con sole materie prime naturali e certificate.

La Bottega del Tornio: La tecnica giapponese sperimentata a Marostica. Tutti gli oggetti prodotti sono frutto di  continua ricerca, sperimentazione e reinterpretazione della tecnica RAKU.

Soffieria Parise: La magia del Vetro. La gamma degli oggetti prodotti è molto ampia: dalle piccole dimensioni, adatta alle  sigenze dell’oggetto regalo alla produzione di “pezzi” per l’arredo: vasi, candelieri e lampadari tradizionali o moderni

 

Sul sito www.beniculturali.it e sull’applicazione per smartphone “iMiBAC top40” è consultabile il programma completo degli appuntamenti della Settimana.

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Comment