Ceccomori, Cicillini, Ranieri e Berioli per il Concerto di Primavera a Perugia

Il prossimo 28 Aprile a Perugia presso la chiesa di Santo Stefano alle ore 18.00 si terrà il CONCERTO DI PRIMAVERA. L’evento è organizzato dal Centro Commerciale Naturale di Via dei Priori in collaborazione con il Comune di Perugia e Perugiassisi 2019 evede sul palco Andrea Ceccomori al flauto e l’Umbria Ensemble composto da Angelo Cicillini al violino, Luca Ranieri alla viola e Cecilia Berioli al violoncello. L’ingresso sarà libero fino ad esaurimento posti.

Il concerto è patrocinato da Assisi Suono Sacro, di cui Ceccomori è fondatore oltre che direttore artistico, e vuole offrire alla città un momento di celebrazione della primavera non solo come stagione dell’anno, ma come stagione dell’anima: simbolo di rinascita, della vita che si rinnova, sul modello della Pasqua e della Resurrezione. In programma musiche di Mozart, Glass, Cambini e dello stessoCeccomori. A supporto alcune immagini del video su Assisi curato da MassimoSantopaolo e l’esposizione di opere d’arte dell’artsta giapponese Yuko Otake. Presenterà la serata Simona Esposito.

Suono Sacro, dopo il Patrocinio sullo spettacolo di Rumi all’Auditorium di Roma e dopo nuovi appuntamenti in America a New York e San Francisco, sta ormai diventando un importante punto di riferimento culturale sul valore del rapporto fra musica e dimensione spirituale dell’uomo.

Ufficio Stampa Studio alfa

tel. e fax 06. 8183579, e- mail: ufficiostampa@alfaprom.com

responsabile ufficio stampa e P.R. Lorenza Somogyi Bianchi, cell, 333. 4915100

ANDREA CECCOMORI

Flautista eclettico e versatile si occupa di musica classica e contemporanea collaborando con molti artisti in tutto il mondo ed eseguendo numerose prime esecuzioni.

Le sue influenze e formazioni vanno dalla classica, ai nuovi linguaggi sperimentali, all’elettronica,al minimalismo pop in vista di un progressivo abbandono di tutti i generi alla ricerca di una cifra unica.

Dedito alla nuova musica contemporanea collabora spesso con RAITRADE per la diffusione della stessa. Si è formato con molti flautisti tra cui Gazzelloni (Accademia Chigiana), Fabbriciani, Larrieu,Persichilli, Ancillotti,e i corsi estivi diDarmstadt. Ha collaborato con diversi artisti di varia estrazione tra cui: Franco Battiato, Vladimir Luxuria, David Riondino, Dacia Maraini, AntonellaRuggiero, Ludovico Einaudi, Roberto Cacciapaglia, Cecilia Chailly, Javier Girotto, Raffaello Simeoni, Markus Stockhausen, Fabrizio Ottaviucci, NicolaAlesini…

Finanziato dall’IMAIE, ha collaborato con istituzioni come CEMAT, Società Italiana di Musica contemporanea di Milano, ISCM di Miami, UCB (Unione comp. Bulgari), LICA (comp. Long Islands NY) ed ha tenuto concerti collaborando con importanti Istituzioni italiane come Nuova Consonanza, Musica Verticale, Filarmonica Romana, Amicidella Musica di Perugia, Spazio Musica di Cagliari, Auditorium Parco della Musica di Roma, Teatro Ghione, Goethe Institute, a Milano (Teatro Dal Verme), Spoleto Festival e Todi Arte Festival ed estere, sia come solista che in formazioni cameristiche.

All’estero si ricordano i concerti e le iniziative svolte a: Parigi, Stoccolma, Helsinki (Accademia Sibelius), Praga e Kromeritz “Forfest”, Sofia (Music and relations days), Budapest, Gent (Logos Foundation), Zagabria (Biennale di musica contemporanea), Rijeka, Miami (New Music Festival), Germania (Fulda, Ingolstadt, Heidelberg, Friburgo), Spagna, Minsk (Biblioteca Nazionale), Africa (Nairobi, Addis Abeba), Brasile (San Paolo, Porto Alegre Teatro San Pedro),Canada (Montreal, Toronto Roy Thomson Hall), Stati Uniti (University of Georgia, Florida Int. University, Missouri State University, University of Kentucky, Southern Mississippi, New York University, Hartford University, Colorado College, Wesleyan College e Goucher College di Baltimora, Nazareth College,Rochester,Haveford College Philadelphia, New York Lica).

Più volte Solista alla Sala Nervi in Vaticano, ha tenuto concerti per la televisione (raiuno e raidue), ha effettuato registrazioni ed interviste per rai international, rainews24, rai radiouno, radiotre, radio vaticana, radio newyork. radio popolare, rai filodiffusione. Ha collaborato e collabora con leriviste musicali falaut, syrinx, classicaonline.

Recensito da Amadeus, Falaut, Famiglia Cristiana, e da quotidiani nazionali. Ha registrato cd a suo nome (tra cui Celestine Suite, New Music Master, Beyond, Orpheus; America) con Amiata, Raitrade, Rara, VDM Roma , LP recrods oltre a BMG/Ricordi ed Edipan. Tiene masterclass presso Conservatori e Università americane. Attualmente, oltre ad essere art director della Keysound, è Presidente e direttore artistico di AssisiSuonoSacro.

Leave a Comment