Pasquetta tra le bellezze del Cilento

Le vacanze di Pasqua sono la giusta occasione per concedersi una gita fuoriporta e per ammirare alcuni dei luoghi più suggestivi dell’Italia che, solitamente, non si ha l’occasione di visitare.

Se per questa Pasquetta avete già prenotato un agriturismo Cilento allora dovete assolutamente conoscere alcuni dei luoghi più belli di questa area, vanto dell’Italia nel mondo.

Il Cilento, infatti, offre ai suoi tanti visitatori e turisti moltissime attrazioni che vanno dalle bellezze architettoniche e paesaggistiche a quelle artistiche e culturali.

Un vostro tour nel Cilento, quindi, non può assolutamente prescindere da queste tappe:

  • Paestum e Velia: Sono due dei siti archeologici più importanti e suggestivi del Cilento, dove si possono trovare tantissimi reperti e testimonianze della presenza del popolo greco in Italia. Il sito archeologico di Paestum è stato non a caso riconosciuto come patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1988. L’antica città di Elea, ovvero Velia, fu invece fondata dai Greci provenienti da Focea come base di supporto nel Tirreno per intensi scambi commerciali che questi intrattenevano con le popolazioni italiche e i popoli abitanti le coste del Mar Egeo
  • Borgo di San Severino di Centola: Nel territorio del Lambro e del Mingardo, nella zona del basso Cilento, si trova in posizione dominante il bel borgo di San Severino di Centola. Un antico borgo di origine medioevale definitivamente abbandonato nel secolo scorso ed oggi oggetto di salvaguardia e promozione da parte della cittadinanza attiva del posto che proprio a tal fine ha costituito l’associazione “Il Borgo”
  • Monte della Stella e Rocca del Cilento: luoghi magnifici per compiere una passeggiata panoramica tra il Monte Stella e i suoi crinali
  • Grotte e centro storico di Castelcivita: Si trattadi luoghi bellissimi e suggestivi tra natura incontaminata
  • Grotte Marine di Capo Palinuro: Un bellissimo promontorio calcareo per lo più a picco sul mare con alcune zone depresse che lambiscono la superficie del mare
  • Gola del torrente Sammarco e Roscigno Vecchio: Un piccolo borgo caratterizzato da una serie di intercapedini naturali

Se tutto questo vi attira, allora prenotate immediatamente le vostre vacanze approfittando anche delle numerose offerte Cilento.

 

Leave a Comment