All’Expocomfort di Milano spopolano gli allestimenti per furgone per idraulici e impiantisti di Syncro System

Nuove cassettiere Multibox trasparenti, allestimenti con cassettiere sottopianale, officine mobili per idraulici,termotecnici e impiantisti. Gli arredi e le attrezzature per furgone di Syncro System stanno spopolando, in questi giorni, alla Mostra Convegno Expocomfort di Milano. Il Gruppo Syncro, specializzato nella trasformazione di veicoli

commerciali in veri laboratori viaggianti, fino a domani (30 marzo) sarà presente a quella che viene considerata una delle più importanti rassegne, a livello internazionale, nel campo della termoidraulica e del risparmio energetico. Un appuntamento biennale che raccoglie più di 2100 espositori (900 dei quali stranieri) attivi nel campo dell’impiantistica civile e industriale, della climatizzazione e delle energie rinnovabili. Tra i visitatori, moltissimi sono gli idraulici, gli impiantisti, i caldaisti e i bruciatoristi: operatori ai quali da sempre si rivolge la Syncro System, che si occupa esclusivamente di riorganizzare i vani di carico dei veicoli da lavoro, attrezzandoli come officine ordinate e accessoriate.

Il gruppo Syncro, per questa trentottesima edizione della MCE, ha affidato ai tecnici della sua filiale di Caronno Pertusella il compito di illustrare al pubblico i vantaggi di un buon allestimento per furgone. Nel padiglione 9 della fiera, allo stand 19, sono stati posizionati, a titolo esemplificativo, alcuni furgoni attrezzati con il metodo Syncro e con i principali moduli ed elementi d’arredo proposti dall’azienda. In tal modo i visitatori possono facilmente rendersi conto dell’estrema praticità di un mezzo attrezzato come un laboratorio viaggiante. I veicoli sono tutti rivestiti con pannellature laterali in lamiera preverniciata o alluminio, pianali in legno o alluminio ed elementi protettivi per la carrozzeria interna, come i copripassaruota o le coperture per le porte o per la paratia. I vani di carico sono poi stati arredati con scaffalature e ripiani, banchi da lavoro o portamorsa, armadi e con una serie di contenitori per attrezzi e minuterie, tra cui spiccano le nuovissime cassettiere Multibox con elementi trasparenti. Un articolo nuovo di zecca, lanciato da Syncro System solo da qualche settimana e in questi giorni presentato in fiera. Questa nuova tipologia di contenitori ha il vantaggio di lasciar intravedere il contenuto, che può quindi essere reperito dagli

operatori a colpo sicuro. La trasparenza, oltre ad assicurare un salto di qualità in termini di praticità, contribuisce inoltre a rendere più leggero l’aspetto dell’allestimento, senza per questo comprometterne la robustezza. La plastica utilizzata è infatti estremamente resistente, i fianchi sono rinforzati da uno speciale design esagonale e lo scheletro della cassettiera è realizzato in acciaio altoresistenziale. Alla MCE di Milano è però possibile osservare da vicino anche le geniali soluzioni d’allestimento con cassettiere sottopianale. Questo particolare sistema d’arredo è proposto solitamente da Syncro System per i mezzi di piccola taglia ed molto apprezzato dai clienti, in quanto consente di raddoppiare lo spazio del cassone, creando un doppio vano. Sul fondo vengono infatti adagiate delle capienti cassettiere estraibili in metallo in cui riporre gli attrezzi e i materiali. Esse vengono poi coperte con un pianale in legno che va a costituire il nuovo piano di carico, sopra il quale possono essere montati altri elementi d’arredo o stivate merci.

Leave a Comment