A Sansepolcro “4 percorsi per la pace”

Con l’inaugurazione che avverrà il 25 febbraio la mostra organizzata dal Comune di Sansepolcro, Emergency,Associazione Cultura della Pace, Esplorazioni., 4 scatti per la pace” si terrà a Sansepolcro e si protrarrà fino al 3marzo p.v.

Il numero indicato nel titolo non è casuale; infatti l’itinerario fotografico si svilupperà in quattro filoni diversi traloro con un unico fattore comune,l’abisso esistente tra il bene ed il male.Scrutare gli sguardi, osservare un paesaggio, immaginare il pensiero più profondo del soggetto ritratto,sorprendersi, ancora una volta, dei colori della natura e dei giochi d’ombre che solo i professionistidell’immagine sanno cogliere e trasmettere nella loro forza e nella loro leggerezza.Mario Dondero, Francesco Cito, Giovanni Santi e Riccardo Lorenzi sono i protagonisti, i narratori di questa storiafatta di non parole.

Tema ricorrente quello della pace, ritratta ovunque nella sua emozionante sicurezza e la guerra che squarcial’animo di ogni osservatore.

Queste incredibili 150 immagini nate da momenti di vita quotidiana o da viaggi avvenuti in ogni dove tra cuiriconosciamo l’Afghanistan, la Palestina, l’Iran,la Siria, l’irlanda e così via.Immagini di disperazione, immagini di speranza che provocano nel nostro animo un continuo oscillare diemozioni, racchiuse in una sorta di altalena tra il sollievo, l’estasi, la tristezza e l’orrore come capi opposte diuna corda che si chiama vita.

©Antichemura bed and breakfast ad arezzo via piaggia di murello n° 35. Il telefono è 057520410 ma potete prenotare anche inviando una mail all’indirizzo antichemura.arezzo@gmail.com

Leave a Comment