La tecnologia Kenwood debutta a “Cuochi e Fiamme”

Dal 27 febbraio lo stile e la funzionalità degli elettrodomestici Kenwood esordiscono nel celebre game show di cucina condotto dallo chef Simone Rugiati, in onda dal lunedì al venerdì alle ore 18.40 su La7d.

Nuovo placement televisivo per gli elettrodomestici Kenwood. I prodotti dedicati alla food preparation dell’azienda del gruppo De’ Longhi accompagneranno, da fine febbraio, le sfide dello show culinario “Cuochi e Fiamme”.

In onda dal lunedì al venerdì, alle ore 18.40 su La7d, con repliche in HD, lo show cooking si basa su un format collaudato con successo nella precedente edizione. Due concorrenti si sfidano attraverso quattro prove basate su: manualità, abilità, creatività e presentazione dei piatti. A decretare il vincitore è stata scelta una giuria di esperti e appassionati di cucina: la critica gastronomica Fiammetta Fadda, la food blogger Chiara Maci, l’attore e personaggio televisivo Riccardo Rossi, sapientemente orchestrati dal conduttore Simone Rugiati.

Riflettori puntati su Kenwood, dunque, all’interno di Cuochi e Fiamme. In particolare su Prospero KM 266, un insostituibile alleato in cucina per impastare, in maniera semplice e veloce, dal pane alla pizza, dalle frolle alle diverse basi per i dolci; l’Hand blender Triblade, dotato dell’innovativo sistema a tre lame che aumenta la superficie di taglio migliorando le performance, e il Food Processor Multipro FP 920 che permette di preparare qualsiasi ricetta grazie alla ricca dotazione di pratici accessori.

Una presenza televisiva quella di Kenwood a Cuochi e Fiamme che ha l’obiettivo di valorizzare il design, la tecnologia ma soprattutto la grande versatilità e funzionalità degli elettrodomestici Kenwood, degli indispensabili tuttofare in cucina in grado di facilitare la preparazione di qualsiasi ricetta.

Leave a Comment