Staff&Line cambia la sua ragione sociale in EasyVista e adotta una nuova corporate identity

L’azienda ha scelto di far coincidere il proprio nome con quello della sua soluzione di punta per ottimizzare le strategie di marketing su un unico brand, e per affrontare le nuove sfide del mercato IT
Staff&Line, tra i principali protagonisti nel mercato delle soluzioni di IT Service e Asset Management (ITSM), annuncia il cambio di ragione sociale in EasyVista a partire dal 1 gennaio 2012. La capogruppo e le sue filiali si uniformano sotto lo stesso brand EasyVista, la soluzione di punta codeless SaaS dell’azienda riconosciuta a livello mondiale.
A rafforzare questa scelta anche una nuova corporate identity ispirata alla facilità di utilizzo della sua soluzione, alla visione di fornire innovativi servizi a valore aggiunto e alla missione aziendale di supportare i clienti nella gestione del futuro dell’IT, così come le sfide che questi devono affrontare per allinearsi ai sempre più critici obiettivi di business.
La decisione di lanciare una nuova brand identity sottolinea la strategia dell’azienda di ampliare la propria offerta SaaS cloud in tutto il mondo, di consolidare la presenza a livello globale e di affermare la propria posizione di leadership nel mercato del cloud, acquisita operando per oltre un decennio come provider di soluzioni SaaS. Il cambiamento contribuirà inoltre a rafforzare e concentrare gli investimenti su un unico brand che identifichi sia l’azienda sia il portafoglio di soluzioni.
Pioniera nel suo mercato, l’azienda ha lanciato la prima offerta SaaS nel 1999, capitalizzando una competenza tecnica e di business unica sul mercato. Oggi l’azienda opera su più di 300 clienti in tutto il mondo in modalità SaaS, con un trend fortemente accelerato negli ultimi 2 anni e una crescita trimestrale del portafoglio ordini del 45%. Questa crescita è riconducibile al fatto che sempre più organizzazioni sostituiscono i propri sistemi legacy ITSM con la flessibilità, l’efficienza e la convenienza economica della soluzione SaaS EasyVista.
Dopo essersi affermata in Francia come leader nelle soluzione di ITSM, a partire dal 2005 l’azienda ha ampliato la propria presenza in Europa, aprendo filiali in Italia, Gran Bretagna, Spagna e Portogallo. L’attività al di fuori della Francia rappresenta oggi oltre un terzo della complessiva base clienti installata.
Dal 2010 l’azienda ha esteso la propria presenza diretta sul mercato del Nord America con un team dedicato e un network di partner di ITSM di primo piano. Infatti, il solo mercato americano rappresenta oltre il 50% del mercato mondiale dell’ITSM (1,3 miliardi di dollari nel 2010 secondo Gartner Group). EasyVista continua a soddisfare la crescente domanda da parte del mercato delle sue soluzioni di ITSM e delle sue competenze SaaS, sia in Nord America sia in tutto il mondo.
“Il cambio di nome in EasyVista è un passo importante per una storia lunga e di successo come pure player dell’IT Management, confermata ogni giorno da milioni di utenti in decine di paesi e acquisita grazie a oltre 20 anni di costante innovazione”, dichiara Sylvain Gauthier, presidente di EasyVista. “In questi tempi difficili, la gestione dell’IT sta diventando sempre più complessa, sia dal punto di vista tecnico sia da quello finanziario. I nostri clienti sono alla ricerca di un partner in grado di offrirgli la visione, l’innovazione e il valore necessari per consentirgli di gestire le loro necessità in ambito IT attuali e future.”

Leave a Comment