Ri-Generazioni Genitori e figli. Finalmente insieme. Arte, cultura, teatro.

Ri-Generazioni

Genitori e figli. Finalmente insieme.

Arte, cultura, teatro.

10 febbraio > 15 aprile 2012

Zona K | Via Spalato 11, Milano

Zona K presenta la sua prima stagione culturale, “Ri-Generazioni: Genitori e figli. Finalmente insieme. Arte, cultura, teatro” questo il titolo della rassegna che proponeun programmaricco di incontri, laboratori e spettacoli rivolti a genitori e figli, a nonni e nipoti, agli adulti di oggi e a quelli che lo saranno domani. L’iniziativa ha ricevuto il patrocinio del Consiglio di Zona 9 del Comune di Milano.

 

Ri-Generazioni parlerà di viaggi, avventure e migrazioni, di regole e diritti, di cibo e di design, di passato e di presente. Scrittori come Umberto Ambrosoli, studiosi, ex magistrati come Gherardo Colombo, giornalisti, artisti, attori, musicisti racconteranno le loro storie, spiegheranno gli anni passati, dialogheranno con grandi e piccoli, inventeranno racconti e suoneranno musica nella convinzione che la condivisione d’interessi sia un momento importante di crescita e anche di divertimento reciproco da coltivare insieme. Generazioni diverse, finalmente insieme!

La rassegna prenderà il via il 10 febbraio e si svolgerà durante 4 fine settimana concludendosi il 15 aprile.

Il primo week end sarà dedicato al viaggio, La cultura vien viaggiando, interventi, incontri e laboratori si svolgeranno nelle giornate del 10, 11 e 12 febbraio.

 

Zona K ospite e organizzatore dell’evento è un’associazione culturale che si entusiasma a progettare cultura. I componenti dell’associazione provengono dal teatro, dall’arte e dall’editoria e credono fermamente nell’intreccio delle arti, delle storie e delle persone, nei progetti che nascono e si sviluppano grazie all’apporto delle idee di molti, nella cultura che non si chiude in se stessa, ma sa farsi accogliente e curiosa.

Gli incontri sono a ingresso gratuito.

I laboratori e gli spettacoli sono a pagamento,

10 adulti, € 5 bambini

Informazioni

tel. 342 0170364 (orari ufficio) | info@zonak.it

ufficio stampa: Antonella Torriglia | antonella.torriglia@gmail.com | tel. 347 9439434

come raggiungerci

ZonaK Via Spalato 1120124 Milanowww.zonak.it

MM2 Garibaldi o Gioia, MM3 Zara / Tram 7 fermata piazzale Lagosta / Bus 82 fermata via Pola

Programma

10 > 12 febbraio

LA CULTURA VIEN VIAGGIANDO

Laboratori, spettacoli e racconti da mondi lontani per capire meglio i nostri nuovi vicini.

Venerdì 10 febbraio

ore 18.00: Il viaggio tra realtà e metafora. Popoli, persone e famiglie…. in movimento. Incontro-racconto per genitori.

L’incontro rivolto ai genitori con testimonianze dirette di protagonisti e successivo confronto con pedagogisti e animatori per approfondire il significato che ciascuno di noi conferisce all’idea stessa di viaggio.

A cura di Pedagogika, intervengono: Salvatore Guida, psicopedagogista, Maria Piacente, Francesca Paganini (Compagnia della Magaluna). Incontro GRATUITO

ore 18.00: per i bambini in contemporanea, giochi per tutti dai 5 continenti. Laboratorio per bambini (dai 3 ai 12 anni)

Giocare è entrare nelle regole di una società, è capire i significati delle azioni, è sperimentare il gusto dello stare insieme, è scoprire la varietà dei ruoli e delle funzioni sociali. Per questo giocare significa anche un po’ viaggiare! Si propone un laboratorio ludico e creativo in due tappe per scoprire alcuni giochi da tavola provenienti da tutto il mondo e per creare un gioco nuovo con materiali di recupero.

A cura di Pedagogika. Condotto da Franchi, Trinca e Mazzinari.www.pedagogika.it Ingresso GRATUITO

Sabato 11 febbraio

ore 10.30: Geografie fantastiche. Suggestionati dalle opere di alcuni importanti artisti contemporanei che hanno rappresentato carte geografiche immaginarie, i bambini potranno creare speciali “non-mappe” di luoghi fantastici e misteriosi. Attraverso il disegno e l’uso di piccoli e preziosi materiali, ci racconteranno la loro avventurosa spedizione di viaggio.

Laboratorio creativo a cura di PaneArteMarmellata, www.paneartemarmellata.it

ore 15.00: Asini, bambini e viaggiatori, laboratorio-incontro (dai 10 anni)

Un laboratorio di viaggi lenti e lentissimi, liberi e poveri. Viaggi in famiglia, genitori e figli. Viaggi a piedi e con gli asini, questi strani animali così spesso ingiustamente calunniati. Viaggi dove non si sa mai bene chi guida e chi segue, chi insegna e chi impara. Dall’esperienza di un libro di successo, «In viaggio con l’asino» (Guanda), nasce questo laboratorio interattivo di viaggio per genitori e bambini.

A cura di Scuola del Viaggio e Claudio Visentin ed Elena Della Valentina www.scuoladelviaggio.it. Incasso devoluto a Opera San Francesco per i Poveri ONLUS – Milano

Domenica 12 febbraio

ore 11.00: A teatro con Suonami una storia (consigliato a partire dai 4 anni)

In una scena popolata di strumenti musicali provenienti dalle più disparate parti del mondo, un musicista e un’attrice raccontano e suonano storie. Tra suoni di percussioni, sonagli e melodie di flauti, tutti saranno invitati all’ascolto di racconti di bambini, stanche tartarughe e magiche creature. A cura di QuieOra.www.aidateatro.it / www.quieora.i

Segue brunch (su prenotazione).

9 > 11 marzo

FATHER&SON

Laboratori, teatro, cinema e un incontro-racconto con UMBERTO AMBROSOLI.

(Non) solo per padri e figli.

venerdì 9 marzo,

ore 18.00: Incontro-racconto con Umberto Ambrosoli e «Qualunque cosa succeda». La storia del padre, Giorgio Ambrosoli – avvocato e liquidatore della Banca Privata di Michele Sindona, ucciso da un killer nel 1979 – nelle parole del figlio, che ai tempi era un bambino. Sullo sfondo, la storia d’Italia in quel drammatico periodo. (consigliato a partire dai 9 anni). Incontro GRATUITO

sabato 10 marzo,

ore 10.30:Laboratorio teatrale padri e figli,

Padri e figli insieme si esplorano e scoprono, attraverso il gioco, modalità nuove di relazione e complicità. I figli vedranno i padri fare cose diverse dal solito, osserveranno da fuori padri improvvisare con altri padri. E viceversa. Lavorando da soli, in coppia e in gruppo. Senza vergognarsi, giocando. A cura di Carlo Ottolini (consigliato a partire dai 6 anni) www.inbiciteatro.com

ore 15.30: Laboratorio-incontro di cinema Laboratorio-incontro di cinema (consigliato a partire dai 10 anni)

I genitori e i figli dentro il cinema. Brevi percorsi di riflessione sulle immagini che raccontano famiglie di grandi, di meno grandi, e di piccoli.a cura di Gian Marco De Maria (Università di Torino). Incontro GRATUITO

domenica 11 marzo

ore 11.00:Teatro – Storie di qua e di là.

Vi racconto tre fiabe. Le ho scelte tra quelle che a me sembravano più belle. Le ho riscritte pensando ai bambini e ai ragazzi con cui lavoro o gioco. Poi ho iniziato a raccontarle. I bambini hanno riso, storto il naso, criticato e applaudito. Allora ho modificato la narrazione e… i bambini hanno riso, storto il naso, criticato e applaudito. Noialtri si va avanti così. Di Carlo Ottolini (consigliato a partire dai 3 anni) www.inbiciteatro.com

Segue brunch (su prenotazione).

30 marzo > 1 aprile

MAGNA ARTE

Laboratori, spettacoli e incontro intorno all’alimentazione. Di corpo, occhi e spirito.

venerdì 30 marzo,

ore 18.00: Incontro con Erna Lorenzini e Marina Morpurgo che presentano il libro “Una giornata pesante. Diario-slalom di un’adolescente tra amicizie, cibi e bilance”. Chi in vita sua non si è mai sentito grosso come un elefante? Chi non si è mai odiato le cosce, il sedere, la pancia, il seno? (consigliato a partire dai 10 anni). Incontro GRATUITO

sabato 31 marzo,

10.30-12.00 e 14.30-16.00: Paste, pasticci e pasticcini. Laboratorio creativo(dedicato ai bambini dai 5 ai 10 anni)

Una grande tavola apparecchiata per giocare e sporcarsi le mani con gli ingredienti coloratissimi della fanta-cucina. Avete mai cucinato il vostro piatto preferito sulla carta? Salsa d’inchiostro e sfoglia di velina, un po’ di granella di timbro, un pizzico di colla… è prontooo! A cura di Claude Marzotto per Atelier Vostok http://alexisromestudio.eu

domenica 1 aprile,

ore 11.00: KidsFoodZoom, Laboratorio di cucina e design (consigliato a partire dai 4 anni)

Un laboratorio di arte, design e cibo dedicato al mondo dei piccoli. Un laboratorio per scoprire un piccolo universo di idee, oggetti di design, opere d’arte, dolci e dolcetti. Uno sguardo a tutto tondo sulla realtà dei più piccoli in cui il cibo e la creatività fanno da filo conduttore. A cura di Unduetrestella www.unduetrestellababy.com

ore 16.00: A teatro con Tre x due

Uno spettacolo che racconta il “troppo” che ci circonda. Troppi dentifrici, troppi detersivi, troppi deodoranti, troppe qualità di pizza e di gelato, troppe merendine. Troppo di tutto, insomma e in questo troppo non si riesce più a scegliere, nemmeno più a guardare. Quattro attori in scena danno vita a situazioni paradossali, ironiche, assurde, ma anche così familiari a noi, nelle quali non è difficile riconoscersi. A cura di Tiziana Colla

Segue merenda (su prenotazione).

13 > 15 aprile

DIAMOCI UNA REGOLATA

Laboratori ludici sui diritti umani, concerto e un incontro con GHERARDO COLOMBO su diritti e regole.

Venerdì 13 aprile,

ore 18.00: «Le regole raccontate ai bambini» Incontro con Gherardo Colombo.

«Cosa è la giustizia? Da dove vengono le leggi e come mai non sono le stesse in tutto il mondo? Cosa è la società verticale e quella orizzontale e soprattutto cosa possiamo fare noi tutti per vivere in un mondo migliore? Gherardo Colombo condivide con i giovani le sue conoscenze e la sua esperienza sul tema fondamentale della giustizia.» Ingresso gratuito, (consigliato a bambini dai 6 ai 10 anni con adulti). www.sulleregole.itIncontro GRATUITO

sabato 14 aprile,

ore 10.30-12.30 + 15.30-17.30: Giochi e laboratori sui diritti umani a cura di Amnesty International

(10-30-11.30 per bambini dai 6 agli 8 anni – 11.30-12.30 per bambini dai 9 ai 10 anni – 15.30-16.30 e 16.30-17.30, per ragazzi dagli 11 ai 14 anni) www.amnesty.itLaboratori GRATUITO con offerta libera a favore di Amnesty International

ore 18.00: proiezione e racconti di storie vere a cura di Amnesty International

Domenica 15 aprile

ore 11.00: A concerto con Sonata Islands e il Brasile. Emilio Galante, flauti; Andrea Dulbecco, vibrafono; Tito Mangialaio, contrabbasso.

Flauto, vibrafono e contrabbasso: tre strumenti che assieme producono un suono magico e inaspettato. Così Sonata Islands presenta un programma dedicato al Brasile del choro, la musica originale di questa grande terra sudamericana dalla quale poi si è sviluppata samba e bossanova, la musica nata dall’incontro degli schiavi negri con gli indigeni. www.sonataislands.com

Segue brunch (su prenotazione).

Informazioni

Gli incontri – dove espressamente specificato – sono a ingresso gratuito.

I laboratori e gli spettacoli sono a pagamento: 10 Euro per gli adulti e 5 Euro per i bambini (sono previsti

sconti per famiglie) – E’ consigliata la prenotazione.

Parte degli incassi saranno devoluti alle Onlus Amnesty International e Opera di San Francesco per i Poveri.

info e prenotazioni

tel. 342 0170364 (orari ufficio)

biglietti@zonak.it

come raggiungerci

ZonaK Via Spalato 1120124 Milanowww.zonak.it

MM2 Garibaldi o Gioia, MM3 Zara / Tram 7 fermata piazzale Lagosta / Bus 82 fermata via Pola

Leave a Comment