Stradamica, sicurezza stradale e divertimento

 Sabato 11 e domenica 12 maggio al Centro*Empoli doppio appuntamento gratuito per giovani e adulti con iniziative dedicate alla prevenzione e alla sicurezza stradale. Protagoniste Asl 11, Società della Salute, Polizia Municipale del Circondario Empolese Valdelsa, Polizia Stradale, Federazione Motociclistica Italiana,Moto Club Guzzi di Empoli e Sezione Soci Coop

 Un weekend dedicato alla prevenzione e alla sicurezza stradale. Un’iniziativa gratuita rivolta a tutte le fasce di età e in modo particolare ai giovani e ai giovanissimi. Grazie ai consigli di numerosi esperti del settore sarà possibile effettuare test di guida e ricevere informazioni utili per imparare a guidare consapevolmente, andare in bicicletta rispettando la segnaletica e il codice della strada, ma anche camminare a piedi o per strada con maggiore sicurezza. Sabato 11 e domenica 12 maggio il Centro*Empoli ospita l’evento “Stradamica, sicurezza stradale e divertimento”. Un appuntamento promosso dal Centro*Empoli in collaborazione con la sezioni Soci Coop locale, Asl 11-Educazione alla Salute, Società della Salute, Polizia Municipale dell’Unione dei Comuni del Circondario Empolese Valdelsa, Polizia Stradale, Federazione Motociclistica Italiana e Moto Club Guzzi di Empoli. L’evento si svolgerà nella Corte dei Mestieri (il porticato esterno del centro commerciale) che per l’occasione si trasformerà in un villaggio con una pista per ciclisti e pedoni. Saranno presenti numerosi stand dove sarà distribuito materiale informativo. Non mancherà nemmeno animazione per i più piccoli. L’evento è in programma sabato dalle 10 alle 13 e nel pomeriggio dalle 16 alle 19. Domenica dalle 16 alle 19.

Gli stand. Il distaccamento della Polizia Stradale di Empoli sarà presente con uno stand in cui sarà possibile effettuare test e ricevere informazioni riguardanti la sicurezza stradale con un focus sulla prevezione degli incidenti in auto. Attraverso degli opuscoli informativi saranno trattate varie tematiche tra cui velocità, guida in stato di ebbrezza, ma anche il fenomeno della distrazione alla guida, purtroppo causa di numerosi incidenti.

Lo stand dell’Asl 11-Educazione alla Salute fornirà informazioni su progetti educativi promossi nelle scuole e riguardanti la mobilità sostenibile e il tema della sicurezza stradale. Verrà anche distribuito materiale informativo e sarà organizzata una prova speciale di guida in pista per i ciclisti (con appositi caschi protettivi offerti ai partecipanti). I migliori otterranno anche il patentino del ciclista e del pedone “perfetto”. Tra le curiosità c’è anche da segnalare la presenza di un simulatore per ciclomotori che permetterà di effettuare prove di guida cosiddetta “difensiva”.

Anche la Sezione Soci distribuirà mteriale informativo, mentre allo stand della Polizia Municipale sarà possibile effettuare test e ricevere informazioni su questioni relative alla sicurezza sulla strada con particolare attenzione al pedone e al ciclista.

Nella zona della Corte dei Mestieri confinante con la Galleria, invece, sarà allestita la pista per ciclisti e pedoni. Un circuito con segnaletica stradale dove i bambini potranno sperimentare la guida delle due ruote in bici e osservare consapevolmente il comportamento del pedone, assistiti da personale esperto.

Esposizione del Motoclub e l’educazione stradale. All’evento saranno presenti domenica pomeriggio (dalle 16 alle 19) anche il Moto Club Guzzi di Empoli e il distaccamento empolese della Federazione Motociclistica Italiana (Fmi) . Il Motoclub allestirà un’esposizione di moto d’epoca, mentre gli addetti della Fmi forniranno preziosi cosigli e nozioni sulla questione della sicurezza stadale. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito internet www.centroempoli.it