Teste di maschio (Graphofeel Edizioni) a Un Libro a Milano 2011

Il libro sarà presentato a Un libro a Milano il 26 novembre alle ore 19,00 negli spazi di Superstudio Più in Via Tortona 27 (Sala Manzoni).

Silvia Pantone e Francesca Rebora
Teste di maschio
Graphofeel Edizioni
Collana: Curve
Pagine: 168
Euro: 12,00

Non c’è niente da fare: è scientificamente provato che uomini e donne pensano e parlano lingue diverse. Due universi paralleli accomunati da un fattore che li influenza entrambi: la qualità delle relazioni amorose. Nonostante frizioni e incomprensioni, uomini e donne si cercano eccome, sempre pronti a cacciarsi di nuovo nei guai alla prima buona occasione!

«…il tempo per fare un sintetico bilancio di vita, tutto sommato insoddisfacente, se non completamente fallimentare. Lavoro: meno che mediocre; famiglia, pressoché inesistente; vita sociale, strascicata; denaro, scarso; amore, disastroso; e anche a bellezza e intelligenza, diciamocelo chiaro, non sono certo un granché.»

Silvia Pantone e Francesca Rebora – due signore di mezza età che hanno in comune non solo l’immaginazione ma anche una sfiga pazzesca, soprattutto in fatto di uomini, in Teste di maschio, edito questo mese da Graphofeel Edizioni, raccontano con freschezza e immediatezza di linguaggio le loro fallimentari esperienze con il sesso forte. Considerazioni esilaranti in cui molte ritroveranno lo stile brioso degli I love shopping di Sophie Kinsella, e che i signori uomini potranno usare per capire con ironia come ragionano le loro agognate prede.

Archiviato alla bell’e meglio il matrimonio e concentrate le energie su una serie di attività collaterali – lavoro, amici, allenamento, viaggi – le due milanesi si ritrovano loro malgrado circondate da uno spassoso campionario di maschi: amici sentimentali, amministratori delegati erotomani, ortopedici cinefili, suoceri ubriachi di viagra, colleghi serpenti, sadici psichiatri, manager ciccioni e impotenti, ricercatori universitari cleptomani… Tra questi Paolo Gozzano: amico, confidente, nostalgico degli anni Ottanta, appassionato degli States e di Aznavour, imprenditore un po’ sui generis con una particolare propensione all’autolesionismo, sentimentale fino al ridicolo.

Pazienza… Tanto, prima o poi, l’amore arriva per tutti. Forse si tratta solo di rivedere il proprio target e puntare sugli over 70 infartuati e con problemi di prostata? Una bella scarpinata in montagna può essere l’occasione giusta per pensarci.

Silvia Pantone e Francesca Rebora sono due signore milanesi di mezza età. Conducono una vita molto più tranquilla e monotona delle loro omonime letterarie. In compenso hanno una fervida immaginazione.
Ufficio stampa
Giro di Parole – divisione di Metaphor
Tel. 02 30910986
media@girodiparole.it

Graphofeel Edizioni
Via Cola di Rienzo, 212
00192 Roma
info@graphofeel.com
www.graphofeel.com

Leave a Comment