CONCERTO DI ARPA STORICA E FORTEPIANO, FLORALEDA SACCHI – MARCO CADARIO

CONCERTO DI ARPA STORICA E FORTEPIANO, FLORALEDA SACCHI – MARCO CADARIO

VENERDI’ 2 GIUGNO 2006 – Ore 21,00
CALDANA DI COCQUIO TREVISAGO (VA), Chiesa Parrocchiale Santa Maria Assunta
ingresso libero

PROGRAMMA

PRIMA PARTE

François Joseph Naderman (1772-1835)
Capriccio e variazioni per arpa e fortepiano sul tema di Mozart “Non più andrai farfallone amoroso”
 
Sophia Giustina Corri Dussek (1775-1828)
Sonata per arpa op. 2 n. 3 (Allegro – Andante – Rondò)
 
SECONDA PARTE

Felix Mendelssohn (1809-1847)
Rondò capriccioso op. 14 (fortepiano solo)
 
Jan Ladislav Dussek (1760-1812)
Tableau de la situation de Marie Antoniette Reine de France depuis son emprisonement jusqu au dernier moment de sa vie (fortepiano solo – prima esecuzione italiana moderna)
 
François Adrien Boieldieu (1775-1834)
Deuxieme duo pour la Harpe et le Fortè Piano

GLI STRUMENTI

Arpa Lyon&Healy, Chigaco (USA) 1896. Ha 46 corde e una meccanica a doppio scatto di pedali inventata da Sebastien e Pierre Erard nel 1810 circa. Particolarità dello strumento, completamente originale, è la cassa armonica ancora “dritta”, solitamente appartenente ad arpe costruite  tra fine ‘700 e metà ‘800.

Fortepiano Franz Rausch, Vienna 1825. Dotato di 6 pedali: 1 corda, fagotto, smorzi, 2 moderatori e turcherie (grancassa, campanelli e piatti). Estensione: 6 ottave e ½ (do1 – sol6). Secondo le ricerche sino ad ora condotte questo risulta essere l’unico esemplare conosciuto di fortepiano a coda costruito da Franz Rausch che sia pervenuto ai nostri giorni.

INFORMAZIONI: http://www.classicaonline.com ; info@classicaonline.com

 

Leave a Comment