Leader. Femminile singolare – Lucetta Scaraffia

Enel promuove un ciclo di incontri al museo Macro di Roma dedicato alle donne che occupano ruoli chiave nella società. Primo appuntamento martedì 14 giugno con Livia Pomodoro, presidente del Tribunale di Milano La donna e il suo ruolo rinnovato nella società, che la vede protagonista nei settori della giustizia, della finanza, della politica, dell’informazione.

A lei è dedicato il ciclo di incontri “Leader. Femminile Singolare”, dal 14 giugno al 12 ottobre al Macro Museo d’arte contemporanea di Roma (Via Nizza, 138), che si propone, attraverso la diretta testimonianza di donne che oggi ricoprono posizioni chiave nella società, di aprire una finestra su una nuova cultura di promozione del talento femminile.

Lo spazio museale accoglierà donne, intervistate dal giornalista Rai Franco Di Mare, appartenenti a mondi diversi ma con in comune una storia di grande successo e l’apporto di un significativo contributo all’istruzione, all’azienda, al tessuto sociale in cui operano e si sono affermate.

La rassegna è sostenuta da Enel, partner del museo capitolino e da sempre attenta alle nuove espressioni della cultura contemporanea.

Ad aprire il ciclo di incontri, martedì 14 giugno alle ore 18.30, è il presidente del Tribunale di Milano, Livia Pomodoro: tra le più affermate giuriste italiane, è esperta di diritto di famiglia e dei minori nonché autrice di successo di numerosi saggi relativi alle problematiche familiari e sociali.

Martedì 20 luglio sarà la volta di Maria Pierdicchi, amministratore delegato di Standard & Poor’s Italia, e mercoledì 12 ottobre chiuderà la rassegna Susanna Camusso, segretario generale della Cgil.

Leave a Comment