Anna Seccia Padiglione Italia/Abruzzo 54 Biennale di Venezia a cura di Vittorio Sgarbi 25 giugno-27 novembre 2011 Work in progress dell’artista allo Stadio del Mare di Pescara 4 Agosto PESCARA. EVENTI ESTATE 2011

Nell’ambito delle manifestazioni “Eventi Estate 2011”, in programma nel mese di agosto allo Stadio del Mare di Pescara, in pieno centro cittadino, il Centro Culturale di Arti Visive Kaleidos il 4 agosto 2011, dalle ore 21 alle ore 24, realizzerà, nel Gazebo dell’Assessorato al Turismo del Comune di Pescara, un work in progress di creazione pittorica che si basa sul concetto di libera creatività gestuale alla base di Illuminazione. L’arte è cosa (mia) nostra, l’opera aperta con cui l’artista e performer pescarese Anna Seccia è presente negli spazi dell’Aurum di Pescara nell’ambito del Padiglione Italia/Abruzzo della 54. Biennale Internazionale d’Arte di Venezia, curato da Vittorio Sgarbi, e sul quale la pittrice abruzzese lavora da tempo con enormi consensi e importanti collaborazioni.
E accadrà che la gente che passeggia in città si possa sentire attratta dal bianco gazebo, e, una volta entrata per curiosità, lasciarsi andare alla libera creazione, sotto la guida di Anna Seccia e insieme a tantissime altre persone, che da quel momento divengono compagni di pittura e “Amici di Anna, nel segno dell’ARTE e della sua libertà”.

Con preghiera di pubblicazione, grazie
Uff. stampa Kaleidos
3387518834
info@artekaleidos.it

Leave a Comment