Coopi Lazio presenta la seconda edizione del CORSO DI INTRODUZIONE ALLA DECRESCITA FELICE, che si svolgerà dal 12 marzo al 14 maggio.

Scoprire come consumare meno, riciclare in modo corretto, limitare l’uso di risorse naturali ed esserne felici, ricostruire le nostre comunità locali, apprezzare la lentezza come arte del vivere.
Questo l’obiettivo del corso di COOPI — Cooperazione Internazionale, organizzato dalla sua associazione regionale a Roma a partire dal 12 marzo che, oltre a indicare alcuni metodi di risparmio mediante l’autoproduzione, permetterà anche di finanziare un progetto di COOPI per migliorare le condizioni igienico-sanitarie della popolazione della Palestina. Il ciclo di incontri  partirà il12 marzo e si concluderà il 14 maggio.
Molti gli spunti di riflessione:  dal riciclo, allo smaltimento dell’Hi-tech, dall’utilizzo degli scec, alla auto-produzione di  pane, marmellate, formaggi e cosmesi naturale, dalla scoperta del vivere in ecovillaggio, alla scoperta  della transizione.
Spiega la presidente di COOPI Lazio, Donatella Donato: ”Questa seconda edizione del corso è stata organizzata per entrare più nello specifico nelle tematiche della decrescita felice, pensata come risposta alla crisi globale e alla fase di transizione che stiamo vivendo. Siamo sempre più consapevoli della necessità di un nuovo modo di vivere su questo pianeta, che passi per il rispetto delle risorse naturali, per il riciclo, per l’autoproduzione. Accanto agli incontri teorici ci sarà il laboratorio del fare per l’autoproduzione del pane, del formaggio,delle marmellate ma anche della cosmesi naturale, dallo shampoo al sapone naturale. Crediamo nella ricchezza della autoproduzione, pensiamo a prodotti creati a casa che non necessariamente passino per il mercato. Crediamo nella forza della lentezza, per apprezzare i lati più nascosti della nostra vita e come buon uso del tempo delle persone in armonia con l’ambiente.”
Al termine del corso si proporrà ai partecipanti un viaggio di conoscenza in un eco-villaggio italiano.
Il costo dell’intero corso è di 60 euro ma si potrà partecipare anche ai singoli incontri al costo di 12 euro. Tutto il ricavato verrà donato al progetto di riciclaggio di plastica a Gaza City, nei Territori Autonomi Palestinesi. Per maggiori informazioni visita il sito www.coopi.org  o http://www.coopi.org/it/cosafacciamo/nelsuddelmondo/dove-interveniamo/19/

Segue il programma degli incontri che si terranno a Roma presso la libreria Il Mattone (Via Bresadola 12)

1° incontro sabato 12 marzo ore 18-20
-Occhio del Riciclone
– Associazione Elisso che presenta il progetto iGARBAGE  “Onnivori e inconsapevoli: lo smaltimento del materiale Hi-tech’’

2° incontro 26 marzo ore 18-20
-Pierluigi Paoletti di Arcipelago Scec
-Giuseppe Barbone e Francesco Sconti di Vivere Verde con l’intervento su turismo sociale e il problema degli autodemolitori e rottamatori a Roma

3° incontro 2 aprile ore 18- 20
– Presentazione del libro-guida ”Roma acqua e sapone” (Intra-moenia) di
Annarita Sacco, una “bussola” sulla società civile, con mille schede su
organizzazioni sociali, tra altra economia, culture indipendenti e
decrescita (con un intervento di Serge  Latouche)

– Binario Etico con l’intervento sull’uso consapevole delle tecnologie, il trashware e il digital divide
Seguirà il laboratorio del fare con l’autoproduzione del pane, delle marmellate e del formaggio.

4° incontro 16 aprile ore 18- 20
Dario Tamburrano di Transition Italia (La Transizione è un movimento culturale impegnato nel traghettare la nostra società industrializzata dall’attuale modello economico profondamente basato su una vasta disponibilità di petrolio a basso costo e sulla logica di consumo delle risorse a un nuovo modello sostenibile non dipendente dal petrolio e caratterizzato da un alto livello di resilienza)
Seguirà il laboratorio del fare con l’autoproduzione di shampoo, sapone e maschere naturali.
5° incontro 7 maggio ore 18-20
Incontro spirituale con Dada Devavratananda, monaco, insegnante di yoga e meditazione
“Dall’Uno al Tutto: evoluzione spirituale e cambiamento sociale”
6° incontro 14 maggio 18- 20
“Decrescita e Libertà. Dalla consapevolezza al cambiamento.”
Relatori:

Giancarlo Tarozzi, ricercatore spirituale, studioso di antropologia culturale, giornalista e scrittore Daniel Tarozzi, direttore responsabile de Il Cambiamento, giornalista e documentarista

Per informazioni e prenotazioni: Donatella Donato  Tel.3484741876-donatella_76@hotmail.com

Ufficio Comunicazione e Fundraising –
COOPI – Cooperazione Internazionale
Via Aniene, 26/A – 00198 Roma
Tel. 06 8841537 – 06 89685318
Mob. 339 5698599
mail: lazio@coopi.org
Decrescita

Leave a Comment