Il IV Bilancio di Impatto sociale di ICS Maugeri S.p.A. rievoca la figura del suo fondatore

ICS Maugeri S.p.A., Società Benefit dal 2016, ha pubblicato il IV Bilancio di Impatto sociale relativo all’anno 2020. L’impegno e gli obiettivi degli Istituti clinici.

ICS Maugeri S.p.A.

L’impatto sociale di ICS Maugeri S.p.A.

Con oltre 30mila pazienti ricoverati ogni anno e seguiti da 3.600 addetti tra cui 650 medici, ICS Maugeri S.p.A. ha raggiunto un bilancio economico di circa 300 milioni. È tra le più grandi Società Benefit per dimensioni nel settore sanitario italiano e dal 2016 pubblica annualmente il Bilancio di Impatto sociale con l’ausilio tecnico di Altis-Università Cattolica Milano. Il IV Bilancio relativo al 2020 rievoca Salvatore Maugeri: “Questa edizione del Bilancio è dedicata al nostro personale, che nei reparti Covid, ha confermato di essere testimone dei principi che hanno ispirato il mondo Maugeri fin dalla sua nascita voluta dal nostro fondatore Salvatore Maugeri”, ha spiegato Chiara Maugeri, responsabile della direzione centrale Impatto sociale. Coloro che si affidano alla professionalità di ICS Maugeri S.p.A. sono i pazienti ospedalieri e quelli indirizzati direttamente dai propri medici di medicina generale. Dallo scoppio della pandemia, per far fronte all’emergenza sanitaria, i reparti riabilitativi sono stati trasformati in poco tempo in reparti infettivi acuti e hanno permesso di curare e seguire oltre 6mila persone. La competenza, la disponibilità e l’umanità dei professionisti hanno accolto i pazienti che non potevano essere ricoverati negli ospedali, offrendo Percorsi Diagnostico Terapeutici Assistenziali (PDTA) studiati su misura al fine di prevenire e limitare le problematiche post-Covid. Solo per l’anno 2020 sono stati inoltre investiti tre milioni di euro in dispositivi di protezione per la tutela di pazienti e operatori.

ICS Maugeri S.p.A.: gli obiettivi futuri

“Non ci può essere un reale sviluppo per una società se la persona non è in salute”: il concetto espresso dal fondatore Salvatore Maugeri ha sempre guidato l’operato di ICS Maugeri S.p.A. che, con il passaggio a Società Benefit avvenuto nel 2016, condivide e promuove i criteri di responsabilità socio-ambientale. La classificazione sistematica dei dati e la precisa rendicontazione dell’attività quotidiana permettono di soddisfare i requisiti di trasparenza perseguendo un miglioramento continuo. Gli obiettivi di impatto sociale da raggiungere nei prossimi anni prevedono un maggiore coinvolgimento dei pazienti e degli stakeholder in generale: il Bilancio di Impatto infatti, che con il supporto di Altis Università Cattolica ha coinvolto 1.000 pazienti, 200 caregiver, 28 manager e dirigenti medici e 18 associazioni di pazienti e volontariato, mette il paziente al centro. Inoltre, come sottolinea Chiara Maugeri, gli obiettivi riguardano anche il miglioramento delle condizioni di lavoro, compresa in particolar modo la conciliazione vita-lavoro delle donne. ICS Maugeri S.p.A. mira a una crescita ulteriore per contribuire altresì alla sostenibilità ambientale: i grandi investimenti relativi all’efficientamento energetico permetteranno di ridurre le emissioni di CO2 e, con il programma “plastic free” delle mense aziendali, anche la percentuale di materiali plastici.

Leave a Comment