Integratori naturali per dimagrire: come funzionano e migliori ingredienti

Sul mercato esistono moltissimi integratori del tutto naturali che possono aiutare il corpo a disintossicarsi delle tossine presenti e anche ad elimiare tutti quei chili di troppo che danno fastidio. Per avere più informazioni a riguardo, il sito web https://www.ssfa.it/ presenta tantissimi prodotti naturali utili al benessere fisico e al dimagrimento.

Quali tipi di integratori esistono?

Innanzitutto, va evidenziato che gli integratori agiscono in modo differente: esistono, ad esempio, gli integratori gluco-bloccanti (che bloccano lo zucchero come la cannella); integratori mangia-grassi (come il fico d’india, che assorbe i lipidi in maniera parziale e non li lascia assorbire totalmente dall’organismo); integratori con funzione diuretica (aiutano a ridurre la ritenzione idrica e le normali funzioni del fegato, come il tarassaco); integratori che stimolano il metabolismo (che sono solitamente a base di caffeina e stimolano un aumento del calore del copro che permette di bruciare i grassi). 

I migliori ingredienti

L’ananas e la papaya sono due frutti che facilitano la digestione delle proteine ed, inoltre, aiutano a depurare l’organismo. Sono molto utilizzati nella fitoterapia per eliminare tutti i grassi indesiderati. Anche la spirulina ha molte proteine al suo interno e, dunque, è un alimento dalle molteplici proprietà nutrienti che permettono soprattutto di aumentare la sensazione di sazietà. E’ possibile assumerla in capsule contenenti l’alga essiccata. La curcuma non è solo una spezia che permette di dare un tocco in più ai nostri pasti; essa, infatti, può essere assunta anche in pillole o capsule che permettono di avviare un’azione tonificante, antiossidante e antinfiammatoria all’interno dell’organismo. Inoltre, elimina i gonfiori dovuti ai lieviti ingeriti.

Gli integratori a base di caffeina sono sicuramente consiglianti per la perdita di peso, in quanto, come già accennato, permettono un aumento del calore corporeo che porta, di conseguenza, a bruciare i grassi in eccesso. Il metabolismo, quindi, subisce un’accelerazione che comporta la trasformazione dei grassi in puro tessuto muscolare. La cruscal’agaragar, i semi di lino ed altri alimenti simili rallentano la digestione e l’assorbimento degli alimenti ingeriti, aumentando così il senso di sazietà dopo i pasti. Sono consigliati, ad esempio, anche per tener sotto controllo stitichezza e diabete. 

La verga d’oro è consigliata per la perdita di peso che viene stimolata tramite la diuresi, però non è considerata in tutto e per tutto un integratore dimagrante in quanto la sua azione non elimina i grassi. Anche le proprietà dell’aloe, racchiuse in compresse e pillole, possono essere efficaci ed utili, soprattutto se inserite in una dieta equilibrata. Essa ha un’azione detossinante e pulisce, quindi, fegato ed intestino; inoltre, brucia il grasso in eccesso, trasformando il tessuto adiposo in tessuto muscolare. 

Com’è possibile notare, quindi, la natura presenta molti alimenti che possono aiutare il corpo a perdere peso in maniera naturale, senza ricorrere ad integratori chimici.

Leave a Comment