A MASSA SI DANZA CON FESTIVAL BALLET, CARLA FRACCI, ANBETA ED IL CONCORSO INTERNAZIONALE PER LA NONA EDIZIONE

La città di Massa danza con il Festival Ballet. Il popolare Concorso e Stage internazionale di Danza ideato da Simone Ranieri torna insieme ad Anbeta Toromani ed altri grandi interpreti e professionisti della danza nel centro storico di Massa pronto a trasformarsi, dal 25 al 28 giugno, in una grande arena spettacolo a cielo aperto incastonata tra le mura, i magnifici palazzi malaspiniani e le rinate piazze e vie con vista sul Castello. Ad animare ed accompagnare la kermesse aree tematiche, eventi collaterali ed altre iniziative di intrattenimento, dal mattino alla notte.

 

Insieme ad Anbeta, per tenere gli stage e sedere al tavolo della giuria del concorso estivo con il più alto concentrato di talento, ci saranno Ludmill Cakalli e Tatiana Sulejmani per le lezioni di classica sul palcoscenico del Teatro Guglielmi; Brian Bullard, Mauro Astolfi, Emanuele Soavi, Arturo Michisanti, Teresa Firmani e Silvia Marti per il modern e contemporaneo. Potenziata la programmazione della scatenata sezione di hip hop a cui sarà interamente dedicata un’area ed una competizione con Daniele Baldi, Ilenja Rossi, Loca Lock, Attuati, Tricceri, Sponky Love, Nelson, Massi di Massa e gli Human Evolution. In palio, come ogni anno, montepremi e riconoscimenti alle migliori esibizioni delle singole sezioni e delle scuole, compagnie ed accademie in gara, e la preziosa scultura in marmo realizzata dall’artista Sara Devoti e dal Consorzio Marmo Artistico Carrara per il vincitore assoluto dell’edizione. Attesi, come ogni estate, centinaia di danzatori – concorrenti da ogni angolo d’Italia pronti a sudare, ad allenarsi e sfidarsi in quello che è l’appuntamento d’estate più atteso.

 

Programmata per sabato 28 giugno in Piazza Aranci lo spettacolo della finalissima ad ingresso gratuito con protagonisti tutti i migliori talenti iscritti all’edizione e la partecipazione della giuria che interagirà con i partecipanti e con il pubblico. Madrina della nona edizione Carla Fracci che già, nel 2012, aveva presenziato alla serata conclusiva. Étoile tra le più grandi, icona ed esempio per i giovanissimi danzatori italiani, la sua presenza è stata cercata e voluta fortemente dall’organizzazione del Festival Ballet che intende continuare ad investire sulla “storia e sul futuro della danza”.

 

Organizzato con il Patrocinio della Provincia di Massa Carrara, Comune di Massa, Fondazione Cassa Risparmio di Carrara, Consorzio Marmo Artistico Carrara, di importanti scuole e accademie internazionali, sponsor tecnici (Nikon) e media specializzati, per informazioni per partecipare ed iscriversi e consultare il programma completo vai su www.festivalballet.it

 

Per informazioni: www.festivalballet.it. Email: info@festivalballet.it  Info: 320-0776603 (Simone Ranieri).

Questa voce è stata pubblicata in Danza, Eventi Culturali. Contrassegna il permalink.