Active Sport Tours a Ciclomundi, il festival dedicato alla vacanza in bicicletta in programma dal 13 al 15 giugno

Varese, 28 marzo 2014  – Active Sport Tours, tour operator specializzato nell’organizzazione di vacanze ed escursioni in bicicletta, sarà presente a Ciclomundi, il festival del viaggio slow e della vacanza eco-sostenibile in bici, che si terrà dal 13 al 15 giugno 2014 a Portogruaro, in provincia di Venezia. La nuova edizione dell’evento, ideato e promosso da Edicilo Editore, prevede quest’anno un programma nuovo e ancora più ricco dei precedenti, con incontri originali e iniziative di carattere internazionale.

L’evento è dedicato a tutti gli amanti della bicicletta, cresciuti in modo importante ed evidente negli ultimi anni, proprio come gli sportivi che desiderano nuove piste ciclabili per muoversi in modo agevole e sostenibile e i turisti slow che sempre più spesso optano per le due ruote ecologiche. Senza dimenticare i bambini, particolarmente sensibili ai temi ambientali e sempre incuriositi dalla bicicletta come strumento di gioco e mezzo di trasporto divertente.

Ciclomundi, un festival multi sfaccettato, in grado di parlare a tutti gli appassionati della bicicletta, intende promuovere la cultura delle due ruote e lo farà proponendo interessanti incontri, spettacoli, talk show, letture, convegni, animazioni, laboratori per grandi e piccoli e tante altre novità. Tra le attrattive anche un’area expo con stand dei maggiori tour operator italiani, produttori di bici, ciclofficine, riviste di settore, enti del turismo, associazioni e negozi specializzati.
Il festival verrà inaugurato venerdì 13 con “Le nuove strade del turismo”, promosso dal Vegal di Portogruaro, che vedrà la partecipazione di Pierre Sabouraud, il promotore della famosa ciclovia che collega Parigi a Londra. L’evento proseguirà con le letture dedicate ad Annie Londonderry, la prima cicloviaggiatrice che alla fine dell’Ottocento partì da Boston per fare il giro della Terra. Lo spettacolo “Mrs Annie e il giro del mondo” vedrà come interpreti Caterina Gramaglia, Massimo Poggio e Gualtiero Burzi. Tra sabato e domenica invece si potranno incontrare pensatori e ciclonauti, scrittori e artisti, professori universitari ed esperti del settore.

“Il festival Ciclomundi è un’occasione importante per capire in che direzione sta andando il mondo del cicloturismo e dei tour in bicicletta – ha detto Corrado Daolio, titolare di Active Sport Tours – È un’occasione di svago, incontro, apprendimento e condivisione. Eventi come questi dovrebbero moltiplicarsi in ogni parte d’Italia e del mondo per dare un nuovo spazio al cicloturismo su due ruote e ulteriori occasioni per divulgarne l’importanza. Noi parteciperemo come semplici cittadini e seguiremo gli incontri più interessanti proprio per apprezzare il vero spirito dell’evento”.
Active Sport Tours è un tour operator specializzato nell’organizzazione di viaggi ed escursioni in bicicletta nelle zone del Lago Maggiore, del distretto dei laghi prealpini e delle Hautes-Alpes francesi. Le proposte offerte ai ciclo viaggiatori nascono dalla grande passione dei titolari per le due ruote, la vita all’aria aperta, il viaggio e per la scoperta di posti sempre nuovi e semi sconosciuti. A contraddistinguere il lavoro di Active Sport Tours c’è una grande esperienza maturata in decenni di pratica sportiva in bici da corsa e mountain bike, la conoscenza profonda del territorio e la grande attenzione nei confronti delle esigenze dei turisti, dei bambini e verso l’ambiente.

Questa voce è stata pubblicata in Veneto. Contrassegna il permalink.