MAXIM di FEBBRAIO 2014: DALLA BELLEZZA ALL’AMORE!

Protagonisti del numero di febbraio: la BELLEZZA, di Martina Stella, e di Chiara Mastalli e l’AMORE: per le auto, per la moda, per i bimbi. E poi non può mancare San Valentino: 30 consigli per (ri)conquistare la propria compagna!

Testata MAXIM copertina di  febbraio 2014

Testata MAXIM copertina di febbraio 2014

Milano, febbraio 2014. Il numero di febbraio di MAXIM è in edicola: questo mese ricco come sempre di informazioni, news dal mercato, approfondimenti ed interviste. Edito da P.E.I, Prodotti Editoriali Internazionali srl, questo mese la testata ha come Première Dame in copertina Martina Stella, la bellissima attrice lanciata da Muccino ne “L’ultimo bacio” e ora anche dolcissima mamma. Ai lettori di MAXIM Martina confessa la serenità e l’equilibro raggiunti anche grazie ad un lavoro che le permette di stare comunque sempre vicina alla figlia.
All’interno anche un servizio dedicato alla fantastica dame del mese Chiara Mastalla, la bionda attrice romana di “Un fantastico via vai” amata dal Premio Oscar Bernardo Bertolucci e da Fabio Brizzi.

Amore, amore, amore… amore che viene citato in molti articoli presenti in questo mese di S. Valentino! Amore per le auto con uno speciale dedicato a DETROIT 2014, amore per la moda con un servizio dedicato al duo della moda FRANKIE MORELLO, amore per i bimbi con un manuale informativo per le ADOZIONI INTERNAZIONALI, amore per l’amore perso con 30 consigli per COME (RI)CONQUISTARE LA PROPRIA COMPAGNA, amore per la musica con uno speciale SANREMO e un’intervista a STEFANO SENARDI.

Spazio infine all’editoriale dal titolo “GENERAZIONE Instagram” in cui il Direttore Paolo Gelmi consiglia ai giovani di non disdegnare l’approccio fisico, l’incontro di uno sguardo, la stretta di una mano, perchè questi hanno un sapore che nessun social network potrà mai regalare loro.

Per ulteriori informazioni:
Blu Wom Milano srl
www.bluwom-milano.com
tel. 02 87384640
p.fabretti@bluwom-milano.com

Questa voce è stata pubblicata in Eventi Culturali e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.